Il Sassari Calcio Latte Dolce sconfitto ad Aprilia uno a zero

Sconfitta per 0-1 per il Sassari Calcio Latte Dolce, che viene battuto dall’Aprilia al termine di un match giocato a viso aperto da parte dei ragazzi di Pierluigi Scotto. Mercoledì può arrivare già il pronto riscatto nel recupero con l’Afragolese.
Parte meglio l’Aprilia, che in più di un’occasione prova ad affacciarsi nell’area di rigore biancoceleste, ma Patacchiola e compagnin non si fanno cogliere impreparati e respingono i tentativi offensivi degli ospiti. Cresce il Sassari Calcio Latte Dolce e ci prova con Cannas, ma al 20’ il punteggio è ancora fermo sullo 0-0. Nei successivi 20’ la musica non cambia e le due squadre giocano un match a viso aperto, ma senza creare particolari occasioni da gol: 0-0 all’intervallo.
Cinque minuti dopo dal ritorno dagli spogliatoi, Altea si inventa un’azione solitaria, conclude a rete, ma Salvati para senza particolari patemi.
Al 53’ mancino di Pezone, che si insacca all’angolino, laddove Pezone non può arrivare. Due minuti più tardi, sempre Pezone, sfrutta un’imprecisione di Carboni, ma lo stesso estremo difensore sassarese è abile nel respingere la conclusione del centrocampista ospite.
Piove sul bagnato per i biancocelesti: Di Marco viene colpito da un giocatore avversario, il terzino classe ’03 reagisce e l’arbitro estrae il cartellino rosso espellendo l’ex Carpi.
Nonostante l’inferiorità numerica, il Sassari Calcio Latte Dolce prova in qualche modo a rendersi pericoloso, ma il tiro di Piga all’80’ si spegne sul fondo.
Nel recupero altra occasione per i padroni di casa: tiro di Palmas dal limite dell’area, che Salvati riesce a respingere.
Nei minuti finali l’Aprilia difende il risultato e porta a casa i 3 punti.
Sassari Calcio Latte Dolce: Carboni; Pireddu, Salvaterra, Patacchiola, Di Marco; Palombi, Tedde (20’ st Piga), Cassini (45’ st Mudadu); Altea (13’ st Palmas), Bartulovič (23’ st Grassi), Cannas (28’ st Medico)
Aprilia: Salvati, De Crescenzo, Succi, Pollace, Falasca, Pezone (26’ st Mbaye, 33’ st Bernardini), Wilson, Njambe, Ceka (40’ st Santarelli), Corelli, Mannucci.
Ammoniti: Patacchiola, Njambé, Succi, Pireddu
Espulsioni: Di Marco per condotta violenta
Angoli: 3-3
Recupero pt 1, st 6’

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo