Sassari Calcio Latte Dolce battuto di misura dall'Afragolese

Nel primo quarto d’ora il Sassari Calcio Latte Dolce prova a dettare i ritmi del match: prima Palmas ci prova dalla distanza, ma Romano respinge senza troppe difficoltà, poi Grassi al quarto d’ora sfiora il gol, ma il tiro del classe ’03 si spegne di poco a lato. L’Afragolese si spinge in avanti con Caso Naturale, ma al 25’ arriva un’altra grande occasione per i biancocelesti: conclusione di Piga, che viene ribattuta in corner, a portiere battuto, da Di Girolamo. Nei minuti finali della prima frazione sale in cattedra l’Afragolese e la conclusione di Tarascio viene respinta sulla linea da Patacchiola.

Nella seconda frazione subito grande occasione per i padroni di casa: Longo si ritrova a tu per tu con Carboni e l’estremo difensore sassarese è abile a rifugiarsi in corner con un ottimo riflesso: 0-0 al 50’. Pochi minuti più tardi arriva la reazione del Sassari Calcio Latte Dolce: tiro di Piga da oltre 20 metri, che viene però respinto da Romano.
Al 25’ Cannas sfugge a Di Girolamo e si dirige a tu per tu con Romano: il portiere dei padroni di casa atterra il giocatore biancoceleste e l’arbitro decreta il calcio di rigore. Il direttore di gara si consulta poi con il guardalinee e annulla la sua decisione. Al 33’ Sassari Calcio Latte Dolce ancora vicinissimo al gol: tiro a giro di Tedde, che ancora una volta trova la respinta di Romano. Nel calcio d’angolo successivo, Cannas viene colpito da dietro, ma l’arbitro vede la simulazione del calciatore nativo di Bitti e viene espulso per doppia ammonizione.
All’88’ arriva la beffa: calcio d’angolo dell’Afragolese, colpo di testa di Sorgente che supera Carboni realizzando il gol dell’1-0. Nel recupero il Sassari Calcio Latte Dolce si riversa in avanti, ma non trova il pareggio.

Queste le dichiarazioni di mister Pierluigi Scotto: “Dopo una prestazione del genere è difficile parlare. Il risultato dice che l’Afragolese ha vinto 1-0, ma il campo ha detto tutt’altro: per com’è andata la gara non sarei stato soddisfatto neanche in caso di pareggio.
Agli occhi di tutti il rigore è sembrato sacrosanto, ma purtroppo non è stato assegnato”.

Afragolese: Romano; Galletta, Di Girolamo, Liccardo, Nocerino, Micillo; Tarascio (17 st Esposito), Liccardo, De Rosa (25’ Romeo); Celiento (41’ st Sorgente), Longo (44’ st Forte), Caso Naturale.
A disposizione: Mariano, Cordato, Suraci, Senese, De Marzo.
Allenatore: Fabiano

Sassari Calcio Latte Dolce: Carboni; Pireddu, Patacchiola, Medico, Salvaterra; Cabeccia, Piga (47’ st Bartulovič), Palombi (23’ st Tedde); Cannas, Grassi, Palmas (42’ st Altea).
A disposizione: Carta, Di Marco, Fusco, Cassini, Taveri, Nurra.
Allenatore: Scotto

Marcatori: 88’ Sorgente

Angoli: 5-4

Ammoniti: Pireddu (SLD), Patacchiola (SLD), De Rosa (A), Di Girolamo (A), Piga (SLD), Esposito (A)

Espulsioni: Cannas (SLD) per doppia ammonizione

Recupero: pt 1’, st 5’

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo