Ignazio Chessa presenta lo spettacolo “Auto Tributo” a Degustarte nell’enoteca La Cantina ad Alghero

“Degustarte: Mini Festival Di Vino”, entra nel vivo: domenica 31 ottobre l’enoteca La Cantina ospiterà lo spettacolo “Auto Tributo”, di e con Ignazio Chessa, vulcanico e poliedrico attore e artista algherese.
Auto Tributo è un recital di poesie, scritti, aneddoti e fatti realmente accaduti che hanno costellato la vita dell’autore e attore. Racconta il dramma ironico di un ragazzo ora non più giovane che continua a credere irriducibilmente nei propri sogni. Ignazio ripercorrerà la propria vita con il grande umorismo che lo contraddistingue, pronto a strappare tante risate. Uno spettacolo “riconosciuto per il suo elevato grado di ironia, di poesia e di sia quel che sia”.
L’enoteca La Cantina si trasformerà per una sera nel set di uno spettacolo teatrale molto divertente e ad alta interazione, un modo per celebrare l’arte e il teatro. Il mini festival Degustarte nasce proprio per dare un piccolo palcoscenico in più ad artisti e attori, dopo un momento storico così difficile - in particolare per questa categoria -, e per dare ad Alghero, ai suoi cittadini e a tutti gli interessati una nuova proposta culturale, fruibile nel cuore della città.

La partecipazione alla serata sarà accompagnata da un calice di vini della linea Prestige, la pregiata selezione di vini Riserva prodotta dalla Cantina Santa Maria La Palma, e un piccolo tagliere di prodotti tipici.
L’appuntamento è per domenica 31 ottobre alle ore 19.00 per il primo spettacolo, a cui seguirà un secondo (replica) alle ore 20.30.
Per partecipare allo spettacolo è necessaria la prenotazione al numero 0796010139.
La Cantina si trova ad Alghero, in via XXIV Maggio n.6.

Le prossime date di Degustarte saranno domenica 7 novembre con l’esibizione del cantautore algherese Davide Casu, domenica 14 novembre con lo spettacolo #Afrodite1 dell’attrice algherese Chiara Murru, e domenica 21 novembre con il #ConcertoDiVino2 coni Anna Vilardi e Francesco Scognamillo.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo