Al festival Éntula doppio appuntamento con Paolo Borzacchiello

Un nuovo autore in arrivo al festival Éntula. Si tratta di uno dei massimi esperti di intelligenza linguistica applicata al business, Paolo Borzacchiello, con il suo ultimo libro Basta dirlo (Mondadori). Due le presentazioni: martedì 2 novembre a Sassari, alla Camera di Commercio alle 18, con il Segretario generale dell’ente camerale sassarese Pietro Esposito, e l’indomani, mercoledì 3 novembre, a Cagliari, in collaborazione con DoWoow, all’Auditorium Tiscali alle 17, in conversazione con il giornalista Giuseppe Deiana. Ingresso con green pass e prenotazione su eventbrite: per Sassari https://borzacchiello_sassari.eventbrite.it e per Cagliari https://borzacchiello_cagliari.eventbrite.it.  

Con il suo stile semplice e diretto, l’autore condivide con il lettore quanto ha imparato in anni di studi nell’ambito dell’intelligenza linguistica e delle interazioni umane: spiega quali espressioni sono ostacoli nell’ottenere i risultati che desideriamo e quali invece sono armi potentissime in grado di garantirci autorevolezza in ogni contesto, quali frasi agiscono come incantesimi e fanno ci stare bene e quali invece demoliscono l’autostima e ci impediscono di essere felici.

Dopo i due incontri con Paolo Borzacchiello, Éntula prosegue il 14 novembre con Cristina Caboni, a Ovodda Sa 'Orte de Sennor Frantzischeddu alle 16, per presentare il suo nuovo romanzo La ragazza dei colori. La scrittrice isolana è attesa anche a Orotelli il 24 novembre al Centro Polivalente "Franco Pintus" alle 17.30. Entrambi gli incontri sono moderati da Natascia Talloru.
                    
Il 17 novembre, a Valledoria, nell’Aula consiliare alle 18, e a Sassari, al Vecchio Mulino alle 20.30, ritorna al festival di Lìberos Fabio Stassi col suo libro fresco di stampa per Sellerio Mastro Geppetto: un padre alla ricerca del figlio. Un falegname e il suo burattino. Un piccolo gioiello di creatività e ispirazione letteraria. Il 18 novembre, lo scrittore siciliano è atteso a Macomer, al Centro Servizi Culturali UNLA, alle 19. Il 19 novembre conclude il suo tour di presentazioni a Cagliari, al Convento San Giuseppe, alle 19. La serata sarà impreziosita dalla presenza dell’attrice Lia Careddu, e da una cena a tema a cura di ViceVersa, il ristorante del Convento.
    
L’accesso agli eventi è possibile previa verifica del Green Pass, come previsto dalle nuove norme di contenimento del COVID19.
ÉNTULA
È il festival letterario inclusivo per antonomasia: dal 2013 propone libri e autori appartenenti a qualsiasi genere letterario, in arrivo da qualsiasi parte del mondo in qualsiasi centro della Sardegna disposto ad ospitarli.
Nello stesso cartellone appaiono scrittori, biblioteche, librerie, associazioni, scuole, strutture pubbliche e private in armoniosa collaborazione, con l’unico ambizioso obiettivo di far diventare il consumo culturale da evento a consuetudine irrinunciabile.
Éntula - festival letterario diffuso con la Sardegna è realizzato col contributo di Regione Autonoma della Sardegna - assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport e Fondazione Sardegna.
Media partner di questa edizione è la testata giornalistica Sardinia Post.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo