Olbia. Violenta lite nel centro cittadino, arrestato dalla Polizia un uomo per tentato omicidio

Una pattuglia del Commissariato di Polizia di Olbia è intervenuta per una violenta lite nel centro cittadino, dove è stata avvicinata da una persona con gli abiti intrisi di sangue. Gli operatori, da una rapida ricostruzione dei fatti hanno constatato che il soggetto aveva sferrato alcuni fendenti con un coltello da cucina lungo circa 20 centimetri ad un'altra persona lì presente, che stava perdendo copiosamente sangue da alcune ferite all’addome e all’avambraccio.
Il ferito, subito assistito dagli operatori del 118, è stato trasportato presso il locale Pronto Soccorso dove gli sono state trasfuse alcune sacche di sangue e disposto il ricovero nel reparto di Chirurgia. Da successivi accertamenti medici si è appurato che entrambi i soggetti hanno assunto un’elevata quantità di cocaina. L’aggressore è stato tratto in arresto per tentato omicidio e su disposizione del Pubblico Ministero è stato accompagnato presso la casa circondariale di Sassari-Bancali.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo