Sassari.Ordinanza Covid:concessioni esterne ai locali, obbligatorio indicare il numero di utenti

Sassari. Il sindaco di Sassari ha firmato ieri una nuova ordinanza sindacale, la n.142 del 2021, contenente disposizioni  per contrastare la diffusione del Covid. Tra le novità salienti che daranno vita sicuramente a problematiche in sede applicativa, l'obbligo per i locali di somministrazione, di indicare con cartello il numero di soggetti che possono sostare nelle aree concesse all'esterno dell'esercizio: numero che dovrà corrispondere ai posti previsti nei tavolini.  E' fatta salva la possibilità di consumazioni in piedi all'interno dei bar per coloro che sono privi di green pass.
Previste sanzioni draconiane in caso di violazioni dell'ordinanza: 5gg di chiusura per la prima infrazione, 10gg per la seconda, 15gg per la terza e 30gg se si arriva alla quarta.
L'efficacia della ordinanza è legata alla stessa data del termine attuale dello stato di emergenza nazionale: 31 dicembre 2021.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo