Un Sassari calcio Latte Dolce sfortunato pareggia in casa con il Cynthialbalonga

 (foto: Sassari calcio Latte Dolce)
(foto: Sassari calcio Latte Dolce)
Al termine di un match dominato dai sassaresi per 85′, il Sassari Calcio Latte Dolce pareggia per 1-1 contro il Cynthialbalonga e sale a 11 punti in classifica. All’iniziale vantaggio di Cannas, poi uscito per infortunio, risponde Angelilli, che sfrutta una deviazione di Patacchiola e firma l’1-1.

Partono bene i padroni di casa e il tiro di Cannas, servito da Grassi, viene deviato in corner.
Continua la pressione dei sassaresi e prima ci prova Bilea dalla distanza, poi Bartulović, ma anche i l’attaccante sloveno non inquadra lo specchio della porta. Al 26’ arriva l’occasione più nitida della prima frazione: punizione battuta da Piga, Bartulović colpisce di testa da posizione ravvicinata e la palla termina di poco a lato. Nell’ultimo quarto d’ora il Cynthialbalonga prova ad alzare il proprio baricentro, ma senza mai impegnare particolarmente Carboni.

Nella ripresa provano subito a rendersi pericolosi gli ospiti e il tiro di Angelilli viene parato da Carboni. Il Sassari Calcio Latte Dolce riprende in mano le redini del match e al 48’ arriva il vantaggio: Tony Gianni si avventa a tu per tu con Tocci, serve Cannas, che a porta vuota non sbaglia realizzando così il gol dell’1-0.
Il Cynthialbalonga prova una timida reazione e sugli sviluppi di calcio di punizione il tiro di Franco si spegne alto di poco. Pochi minuti dopo il gol del vantaggio arriva la doccia fredda per i padroni di casa: Cannas si ferma ed è costretto al cambio.
Il Sassari Calcio Latte Dolce continua a premere il piede ssull’acceleratore alla ricerca del 2-0: alla mezz’ora Nurra serve Grassi, l’attaccante originario di Sorso si libera per il tiro, ma la conclusione termina a pochi centimetri dal palo.
Pochi minuti dopo un’occasione per parte: prima Alessandro ci prova dal limite e Carboni para a presa sicura, poi Grassi, dopo una serie di rimpalli tira alto da posizione favorevole.
Il Cynthialbalonga, anche in virtù dei cambi fatti da mister Tiozzo, si riversa in avanti e all’87’ arriva la beffa per i biancocelesti: tiro apparentemente innocuo di Angelilli, che viene deviato da Patacchiola e si insacca all’angolino (1-1).
Nei restanti minuti le due squadre provano a portare a casa i 3 punti, ma le difese non si fanno cogliere impreparate e il match termina sul punteggio di 1-1.

Sassari Calcio Latte Dolce
: Carboni; Pireddu, Medico, Patacchiola, Bilea; Gianni, Cabeccia, Piga (26’ st Marcangeli); Cannas (9’ st Nurra), Bartulović (35’ st Altea), Grassi. A disposizione: Carta, Di Marco, Salvaterra, Cassini, Piredda, Tedde. Allenatore. Pierluigi Scotto.

Cynthialbalonga: Tocci; Franco (15’ st Ferlicca), Di Emma, Allegra (39’ st Colacicchi), Pompei (15’ st Roberti); Di Cairano, Luciani (19’ st Sevieri); Angelilli, Nanni, Barbarossa; Alessandro.
A disposizione: Santilli, De Mutiis, Manzo, Esposito. Allenatore: Tiozzo

Marcatori: Cannas 48’, Angelilli 87’

Angoli: 3-2

Ammonizioni: Pompei (CA), Cabeccia (SLD), Pireddu (SLD), Di Cairano (CA)

Recupero: pt 1’, st 4’

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: Sassari calcio Latte Dolce)