Sassari. La Polizia di Stato chiude due circoli ricreativi per violazione delle normative anti Covid

Prosegue l’attività di contenimento e contrasto della Polizia di Stato alla diffusione epidemiologica da virus Covid-19.
Nello scorso fine settimana gli agenti della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Sassari hanno effettuato diversi controlli, anche al di fuori del Comune di Sassari.
Durante le verifiche, effettuate in due circoli privati è stata riscontrata la presenza di numerosi avventori che non mantenevano la distanza interpersonale, nonché il servizio ai tavoli veniva effettuato senza gli appositi D.P.I. previsti.
Le violazioni al corrente DPCM hanno portato oltre alla contestazione delle sanzioni amministrative, anche alla temporanea chiusura per 5 giorni dei circoli.
Nell’ambito dell’attività posta in essere nell’ultimo periodo dalla Polizia di Stato sono state controllate oltre 100 persone e disposta la chiusura di 4 esercizi commerciali.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo