Maltempo, mezzi spazzaneve e spargisale Anas in azione per garantire la transitabilità

Mezzi e personale Anas stanno operando ininterrottamente da questa notte sulla rete stradale di competenza per garantire la transitabilità in sicurezza nei tratti interessati dalle eccezionali precipitazioni nevose. Al momento si segnalano possibili rallentamenti per mezzi in azione su alcuni tratti delle province di Nuoro, Sassari e Sud Sardegna.    

È stata riaperta al traffico con senso unico alternato la strada statale 389 Var “Nuoro Lanusei” chiusa in precedenza a causa un mezzo in carreggiata all’altezza di Villagrande Strisaili (km 44).

Chiusa al traffico tra il km 0 e il km 15 la strada statale 295 “di Aritzo” dove il maltempo ha provocato la caduta di alcuni alberi nel territorio di Tonara.

Sono interessate dalla presenza di neve ma comunque transitabili con rallentamenti le strade statali 128 “Centrale Sarda” all’altezza di Isili, 387 "del Gerrei" tra Sant'Andrea Frius e Ballao, 198 “di Seui e Lanusei” e 389 “di Buddusò e del Correboi”.

Transitabile con rallentamenti anche il tratto di Campeda della strada statale 131 “Carlo Felice” dove i mezzi sono in azione, in particolare all'altezza di Macomer.

Anas raccomanda, per chi fosse costretto a spostarsi nei tratti interessati da precipitazioni nevose o soggetti a basse temperature, l’osservanza di una condotta di guida adeguata alle condizioni della strada e l’utilizzo di catene o pneumatici invernali nei tratti interessati.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo