Negativi al Covid i componenti del gruppo squadra della Torres:rinviata la partita con la Vis Artena

Sassari. L’urlo liberatorio arriva alle 8.40: i tamponi effettuato a tutti i componenti del gruppo squadra Torres venuti a potenzialmente a contatto con un soggetto positivo alla variante omicron del Coronavirus sono risultati negativi al doppio tampone (antigenico e molecolare) effettuato nella giornata di ieri.

In seguito alla segnalazione legata ad un possibile contagio avvenuto sul volo di rientro dalla trasferta in casa del Gladiator, alcuni fra dirigenti, staff tecnico e giocatori (non l’intero gruppo squadra, posto che alcuni non erano presenti al momento del potenziale contatto) erano stati precauzionalmente messi in quarantena preventiva in ottemperanza alle misure governative, in attesa appunto di sottoporsi a tampone molecolare e costantemente monitorati dallo staff medico.

L’esito è negativo. Già ieri la squadra ha lavorato - nelle modalità consentite in fase di quarantena - in modalità singola attraverso sedute di lavoro online e sul campo in riferimento a giocatori e componenti del staff che non erano nemmeno potenzialmente entrati a contatto con il soggetto infetto.

E' intanto arrivata la comunicazione ufficiale della Lega che dispone: "per causa di forza maggiore la gara Torres - Vis Artena - in programma domenica 5 dicembre e valida per la 12^ giornata di andata del campionato di serie D (girone G) - è rinviata a data da destinarsi”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo