Florinas. Reddito di Cittadinanza: al via la seconda tranche dei Progetti Utili alla Collettività

Dopo il successo della prima sperimentazione del programma per i percettori del Reddito di Cittadinanza, il Comune di Florinas ha avviato in questi giorni nuovi progetti utili alla Collettività (PUC). A marzo 2021 sono state impiegate sei persone per la riqualificazione del verde pubblico, obiettivo primario per l’Amministrazione comunale. Si è riscontrato un ottimo risultato, sia in termini di gestione e pulizia degli spazi verdi che di soddisfazione personale, tanto che alcuni lavoratori hanno scelto volontariamente di continuare il percorso per altri sei mesi.I nuovi quattro Progetti, predisposti dall’Ufficio Servizi Sociali in concomitanza con l’Assessore ai Servizi Sociali e il Centro per l’Impiego di Sassari, per un totale di dieci beneficiari della misura RdC, riguardano:
- “Ripuliamo Florinas”, che ripropone la cura del verde pubblico;
- “Tutela degli Ambienti”, che prevede la sanificazione e il riordino dei caseggiati afferenti al Comune, come il Centro di Aggregazione Sociale;
-”L’archivio comunale”, con l’obiettivo di supportare gli Uffici comunali nella catalogazione e archiviazione;
- “Una scuola che accoglie”, con l’intento di promuovere l’accoglienza, la sorveglianza e la pulizia all’interno delle aule e arredi scolastici.

Il commento del sindaco di Florinas Enrico Lobino: “Un aiuto fondamentale per il decoro urbano e il supporto agli uffici. Spesso l’opinione pubblica critica i percettori del RdC; invece a Florinas ci sono coloro che pur avendo terminato il percorso del PUC hanno scelto di continuare il servizio. Un gesto che sicuramente gli fa onore e mostra il loro attaccamento alla comunità e alla pulizia del proprio Paese. A loro va il mio ringraziamento, una scelta  lodevole e piena di senso civico e responsabilità”.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo