Porto Torres: la magia del Natale con il concerto di Maria Luisa Congiu e il Gospel di Pina Muroni

C’è tutta l’atmosfera del Natale negli eventi organizzati dall’Associazione Musicando Insieme, in programma a Porto Torres nelle date del 19, 23 e 29 dicembre, tre appuntamenti di concerti e spettacoli presso il teatro comunale Andrea Parodi e la Chiesa dello Spirito Santo, con esibizioni di ballerini e artisti nazionali e internazionali. Dalla promozione culturale della Sardegna con il concerto della cantante di musica sarda contemporanea, Maria Luisa Congiu, al  tango argentino portato in scena da artisti viennesi, argentini e italiani e fino al canto gospel del coro fondato da Pina Muroni, cantante affermata di musica jazz e pop.

Nel primo appuntamento “Armonias De Nadale”, in calendario domenica 19 dicembre alle 20 al Teatro Andrea Parodi, sarà protagonista Maria Luisa Congiu, cantautrice e solista tra le più notevoli voci femminili sarde che si propone con un repertorio di canzoni tra le più famose e gli immancabili canti tradizionali della terra sarda. Sarà accompagnata dal suo gruppo già collaudato, composto da Laura Santucciu e Grazia Puligheddu (voce), Fabio Carta (pianoforte), Martino Roggio (chitarra) e Alessandro Canu (batteria), mille varietà di suoni che si alternano con dei brani da solista in una gamma di delicati fraseggi. Un’esibizione di pezzi noti al pubblico, un viaggio musicale attraverso brani che spaziano dalla cultura popolare isolana a quella nazionale e internazionale per un mix natalizio che incontra il consenso di più generazioni e gusti musicali.

Nella stessa magica location, giovedì 23 dicembre alle 20, si aprirà il sipario per lo spettacolo in anteprima “Le Grand Tango - omaggio a Piazzolla”, un mix di tango e musica, un concerto con brani di Astor Piazzolla  intervallate dalle esibizioni di due ballerini, Martin Acosta e Rosa Ginger Berg, artisti di livello internazionale provenienti dalla scuola argentina che daranno vita ad una performance di danza sulle note del famoso musicista e compositore argentino. L’anteprima della manifestazione che si sarebbe dovuta svolgere a Vienna il 27 novembre scorso, rinviata a causa del lockdown in Austria, si realizzerà a Porto Torres grazie anche alla presenza di artisti viennesi come Patrick De Ritis, primo fagotto solista dell’orchestra di Vienna “Wiener Symphoniker” e di musicisti italiani quali il pianista Claudio Sanna che accompagneranno l’esibizione di tango insieme all’Ars Musicandi Ensemble, il quartetto formato da Marco Ligas (violino), Donatella Parodi (viola), Giuseppe Fadda (violoncello) e Luca Ghidini (contrabbasso).

L’ultimo spettacolo in calendario “Movin’on up Gospel Choir” andrà in scena nella chiesa dello Spirito Santo, mercoledì 29 dicembre, un ritorno del tradizionale gospel a cura di Pina Muroni, composto da 35 elementi tra coristi e musicisti che accompagnano il coro dal vivo. Musica spirituale Afroamericana per un programma che spazia dallo Spiritual tradizionale al Gospel contemporaneo. Il repertorio è in continua espansione anche grazie alla partecipazione costante a workshop di formazione sia del direttore sia dell'organico intero.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo