Vittoria della Torres contro il Sassari Calcio Latte Dolce

Sassari. Non riesce la rimonta al Sassari Calcio Latte Dolce, che dopo essere stato sotto 0-3, nell’ultimo quarto d’ora ha avuto un’ottima reazione d’orgoglio con i gol di Cabeccia e Bartulović, ma questo non è bastato: la Torres vince il derby.
Nel primo quarto d’ora le due squadre giocano un match a viso aperto, ma le difese non si fanno cogliere impreparate e non si registrano occasioni degne di nota. Al 17’ arriva la prima occasione del match: Piredda ci prova dalla distanza, ma il centrocampista biancoceleste non inquadra lo specchio della porta.
Al 21’, sugli sviluppi di calcio d’angolo, Patacchiola tocca la palla con un braccio e l’arbitro assegna il calcio di rigore: dal dischetto si presenta Scotto, ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Due minuti dopo altra doppia occasione per la Torres: punizione di Scotto, Lisai ci prova di testa, ma Carta respinge la conclusione; sulla ribattuta si avventa sempre Lisai, che colpisce la traversa. La Torres si spinge in avanti alla ricerca del vantaggio e al 26’ arriva la rete rossoblù: triangolazione tra Dametto e Lisai e l’ex Arzignano firma lo 0-1.Il Sassari Calcio Latte Dolce non riesce a reagire e al 35’ la Torres raddoppia con Kujabi: 0-2.
Quattro minuti più tardi arriva la terza rete della Torres: scatto di Scotto, che salta un difensore biancoceleste e realizza lo 0-3, punteggio col quale si chiude la prima frazione.
Nella ripresa mister Sai inserisce Piga, Grassi e Saba, ma la sfortuna continua a colpire la formazione biancoceleste e Carta è costretto a dare forfait: al suo posto fa il suo esordio assoluto in Serie D il classe ’04 Francesco Panai. Il Sassari Calcio Latte Dolce prova una timida reazione e al 77’ Mukaj atterra Gianni e l’arbitro assegna il calcio di rigore in favore dei biancocelesti: dal dischetto capitan Cabeccia non sbaglia e firma l’1-3. I ragazzi di mister Scotto continuano a premere il piede sull’acceleratore e su un cross di Saba, Bartulović firma il 2-3. Il Sassari Calcio Latte Dolce nei minuti finali prova ad attaccare per il pareggio, ma la Torres riesce a difendere il risultato e vince il derby per 2-3.

Sassari Calcio Latte Dolce: Carta (19’ st Panai); Pireddu (1’ st Piga), Medico, Patacchiola, Bilea; Piredda (1’ st Grassi), Cabeccia, Gianni; Palmas (30’ st Altea); Zecchinato (1’ st Saba), Bartulović. A disposizione: Salvaterra, Nurra, Cannas, Cassini.

Torres: Salvato; Rossi, Antonelli, Dametto (26’ Pinna), Mukaj (14’ st Turchet), Bianchi, Piredda (17’ st Demartis), Kujabi, Scotto (9’ st Sabatini), Diakitè (25’ st Ruocco). A disposizione: Garau, Mignogna, Tesio, Ruocco.

Marcatori: 26’ Lisai, 35’ Kujabi, 39’ Scotto, 77’ Cabeccia

Angoli: 4-8

Recupero: pt 2’, st 4’

Ammoniti: Diakitè (T), Mukaj (T), Kujabi (T), Patacchiola (SLD)
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo