Confermati 7 casi di Omicron dalla AOU Sassari

Sassari. Sono stati confermati oggi come casi Omicron i sette campioni analizzati e sottoposti a sequenziamento dalla struttura di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari e individuati come sospetti nella settimana prima di Natale.
Cinque di questi campioni erano stati individuati a seguito delle indagini che la struttura diretta dal professor Salvatore Rubino ha effettuato il 21 dicembre, nell'ambito delle giornate della sorveglianza – flash survey – che l'Istituto superiore di Sanità fissa due volte al mese per tutta l’Italia.
Due, invece, erano stati registrati alcuni giorni prima ed erano relativi a un cittadino rientrato dall'estero e un suo contatto.
Salgono così a 9 i casi sino ad ora accertati di variante Omicron dalla Microbiologia e virologia, se si aggiungono il cittadino di ritorno dal Sud Africa e il suo contatto.
Cresce, intanto, anche la mole di tamponi analizzati dal laboratorio che nella giornata di ieri ha esaminato oltre 1.200 campioni individuando 130 positività.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo