Garante dei detenuti e nuovo ospedale:domani all'ordine del giorno del Consiglio comunale di Sassari

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
Sassari. Il Consiglio del Comune di Sassari è convocato domani, giovedì 20 gennaio, alle 15, a Palazzo Ducale, con un corposo ordine del giorno.
Se non vi saranno intoppi si procederà alla "Nomina del Garante dei diritti delle persone private della libertà personale", ruolo rimasto scoperto dopo la revoca del precedente.
Da segnalare la discussione su diverse mozioni e interrogazioni che riguardano aspetti particolarmente importanti della vita cittadina:
-Mozione del consigliere Daniele Deiana su “Interventi urgenti in materia di contrasto alla criminalità”;
-Mozione del consigliere Luisi su “Affidamento siti Rete Thàmus”;
- Interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Relazione audizione Comune di Sassari VI commissione consiliare regionale su Sanità”;
- Interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Richiesta delucidazioni sulla partecipazione del Comune di Sassari alla manifestazione Monumenti aperti”;
- Mozione dei consiglieri Dettori e Brianda su “Case dell’acqua”;
- Mozione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Azioni di contrasto alla violenza di genere - Casa di seconda accoglienza o della semi-autonomia per donne vittime di violenza con minori a carico”;
Infine, di particolare rilievo dopo la perdita della sede ATS da parte della Città, l'interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Stato dell’arte iter relativo alla costruzione del nuovo Ospedale della città di Sassari”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)