Tennistavolo Sassari: la A2 maschile recupera la gara a Torre del Greco

Adrian Morato
Adrian Morato
Sassari. Galvanizzata dal successo casalingo contro la Stella del Sud Napoli che è valso il quarto posto nella A2 maschile, il Tennistavolo Sassari si prepara alla trasferta sul campo dell'Asd Torre del Greco. Domenica a mezzogiorno la squadra sassarese gioca la prima di ritorno che era stata rinviata per qualche caso di positività tra i campani.

Si tratta di una gara che può risultare fondamentale per la salvezza e per mantenere il quarto posto. Il vantaggio sui campani in classifica è di 3 punti (con una gara in più) e vincere significa guadagnarsi un distacco praticamente incolmabile dato che il tennistavolo Sassari acquisterebbe anche il vantaggio negli scontri diretti. All'andata infatti è finita in pareggio:

3-3. Doppio successo di Marco Poma contro Shola Oyetyo e Marco Prosperini, più vittoria di Ganiyu Ashimiyu su Oyetyo. Sul 3-2 per i sassaresi la sesta e decisiva partita venne vinta al quinto set da Daniele Sabatino.

Rispetto a quell'incontro una novità in entrambi i terzetti: Sassari ha lo spagnolo Adrian Morato, che ha sostituito Marco Sinigaglia, e finora ha un bilancio di 4 confronti vinti e 2 persi, mentre Torre del Greco ha Gerardo Palladino (0/4) al posto di Daniele Sabatino.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Adrian Morato