Agricoltura.Murgia"Domani a Roma per portare le richieste di suinicoltori e aziende zootecniche"

“Abbiamo sempre ascoltato le richieste dei nostri suinicoltori con attenta sensibilità, e lo dimostrano i 4 milioni di euro stanziati recentemente per il settore con un emendamento alla Finanziaria fortemente voluto dal Presidente Solinas. Domani sarò a Roma per la seduta della Commissione Politiche agricole della Conferenza delle Regioni e porterò con convinzione e massimo sostegno le istanze dei suinicoltori, a cominciare dallo sblocco delle esportazioni delle carni, e di tutte le aziende zootecniche che stanno soffrendo in modo particolare il rincaro dell’energia e dei mangimi. A stretto giro sarà pubblicata la legge finanziaria e sarà mio compito immediato snellire all’osso le procedure burocratiche per accelerare quanto più possibile l’erogazione delle risorse”. Lo afferma l’assessore regionale dell’Agricoltura, Gabriella Murgia, che oggi ha incontrato una delegazione di suinicoltori sardi.

“La Regione sta facendo il possibile – aggiunge l’esponente della Giunta Solinas – con misure mirate per sostenere tutti gli agricoltori, gli allevatori e i pescatori sardi duramente colpiti da due anni di crisi pandemica e dall’incontrollabile aumento dei prezzi, e l’appuntamento di domani in Commissione ci darà l’opportunità di sollecitare nuovamente, a nome di tutte le Regioni, un intervento straordinario dello Stato, soprattutto a favore delle aree strutturalmente e geograficamente più svantaggiate”.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo