Il sindaco di Florinas Enrico Lobino si ricandida alle elezioni amministrative di fine maggio

Il sindaco di Florinas Enrico Lobino scioglie le riserve e conferma la sua candidatura alla prossima tornata elettorale di fine maggio. Una decisione maturata negli ultimi mesi, spinto dalla vicinanza e dalle richieste dei suoi compaesani e da tutto il gruppo di maggioranza che con lui ha condiviso cinque anni di duro lavoro e scelte importanti per il futuro di Florinas. “ Ho deciso di mettermi a disposizione del mio paese perché ci sono ancora tante cose da fare. Nonostante le difficoltà affrontate in questi ultimi anni, io e tutto il gruppo “Viviamo Florinas” ci presenteremo uniti alle prossime elezioni amministrative e con qualche novità”. Continua dunque il progetto politico intrapreso cinque anni fa, con una lista civica che mantiene in seno i suoi amministratori ma si arricchisce di nuovi candidati intraprendenti e motivati. Nei giorni scorsi il gruppo di maggioranza si è riunito per fare il punto della situazione ed ogni componente ha espresso valutazioni positive in merito al lavoro svolto dall’amministrazione su vari fronti, soprattutto all’indomani della crisi pandemica che ha messo a dura prova tutti i cittadini, così come l’amministrazione tutta. L'azione politico-amministrativa del gruppo guidato dal Sindaco Enrico Lobino si è concentrata, sin dai primi giorni dell’insediamento, in una costante e intensa attività di programmazione e ricerca di risorse, grazie alle quali in cinque anni sono stati potenziati i servizi essenziali alla persona e realizzate tante opere pubbliche. Molti gli obiettivi del programma elettorale raggiunti, tra questi sono di particolare rilevanza l’efficientamento energetico degli edifici comunali e dell’ex scuola elementare (quest’ultima sarà oggetto di una riqualificazione importante, in modo da garantire agli studenti un luogo confortevole, moderno e al passo coi tempi), la ristrutturazione della palestra comunale, la sostituzione di buona parte dell’illuminazione pubblica con armature al Led, la risoluzione di annosi problemi come gli edifici di via Arborea, la cura degli animali d’affezione come l’apertura di un parco urbano “agility dog”. “C’è ancora tanto da fare- spiega il sindaco Lobino- ma il gruppo è pieno di entusiasmo: proprio in questi mesi stiamo studiando nuove progettualità da inserire nei bandi del PNRR che, se andranno a buon fine, permetteranno la riqualificazione ed il completamento di alcune aree abbandonate del paese. Senza dimenticare il grande sforzo operato dall’amministrazione: nel corso del mio mandato amministrativo sono stati spesi quasi 7 milioni di finanziamenti pubblici che sono serviti per ammodernare il paese, sostenere numerosi progetti dei servizi sociali, potenziare il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e rendere Florinas un comune solido e virtuoso. Sono orgoglioso e soddisfatto del lavoro svolto, sono sicuro che il gruppo continuerà la sua opera con piena responsabilità; per mio conto continuerò con l’impegno e la passione che mi ha sempre contraddistinto, ad offrire il mio umile servizio a tutti i cittadini indistintamente, rendendomi disponibile ad ogni esigenza e difficoltà”.
 



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo