Sassari: attivate a San Francesco, Caniga e Bancali tre nuove isole ecologiche informatizzate

Sassari. Da oggi, a San Francesco, Caniga e Bancali sono attive le isole ecologiche informatizzate. Dopo quelle installate a Palmadula e Li Punti negli ultimi mesi del 2021, l’Amministrazione comunale ha deciso di mettere a disposizione degli abitanti della zona 2 agro (Serra Secca, Monte Bianchinu, Monte Furru, Filigheddu, San Francesco), della zona 6 (Caniga) e della zona 7 (Viziliu, Bancali, La Landrigga, Monte Oro, Caffé Roma, Prato Comunale) questo innovativo punto di raccolta. L’accesso all’Isola ecologica è limitato e controllato con videocamere. Gli utenti serviti con il porta a porta possono conferire i propri rifiuti in caso di particolari esigenze (feste private, impossibilità di rispettare il calendario a causa di un viaggio, ecc.). L’Isola ecologica dispone di 6 portelloni informatizzati, ognuno per frazione di rifiuto: carta, plastica, barattolame, vetro, secco residuo e organico.

L’accesso è riservato ai cittadini la cui abitazione sia nell’area di riferimento per l’isola ecologica. L’utente si identifica con la tessera sanitaria e seleziona il materiale che intende conferire. Gli utenti proprietari di seconde case che affittano le abitazioni dovranno munirsi della tessera dedicata all'accesso all'Isola da ritirarsi previo contatto al numero verde 800012572.

Si tratta di un servizio aggiuntivo al regolare porta a porta e non un metodo alternativo di conferimento dei rifiuti. Saranno consentiti a ogni nucleo familiare 6 conferimenti all’anno per frazione. Chi ha ricevuto una esplicita deroga dal Settore Ambiente e Verde pubblico potrà invece conferire seguendo le giornate del calendario per la raccolta porta a porta.

Se i contenitori dell’isola sono pieni, le bocche di conferimento non saranno abilitate fino allo svuotamento della stessa. Il cittadino in nessun caso può abbandonare il rifiuto. Il sistema di videosorveglianza permetterà di sanzionare i trasgressori.

Le nuove isole ecologiche si trovano posizionate a San Francesco, in via Nazzari all’angolo con la S.V. Baddimanna Filigheddu, a Bancali in S.V. Santa Maria di Lu Gardu, di fianco alla chiesa di San Gavino Martire e a Caniga, in S.V. Sant'Anatolia vicino all’ingresso del campo sportivo.

Nei prossimi mesi è prevista l’installazione di due ulteriori isole ecologiche: a Luna e Sole e all’Argentiera.

Per tutte le informazioni è possibile chiamare il numero verde gratuito 800012572 dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 (fuori da tale fascia oraria risponde la segreteria telefonica).

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo