Domani a Sassari, per "I concerti di primavera" di scena il Klaviol Trio

Sassari. Prosegue con il settimo appuntamento la stagione de “I concerti di primavera”, la rassegna cameristica organizzata dall’associazione culturale musicale Ellipsis, in collaborazione con l’Istituto di Alta Formazione e con il patrocinio del Ministero della Cultura, Assessorato allo Spettacolo della Regione, Comune di Sassari e Fondazione di Sardegna. Sono ben 20 anni che l’evento porta nel capoluogo turritano artisti di altissimo livello con programmi di particolare originalità, sempre apprezzati dal pubblico cittadino. Questa edizione sta puntando in particolare su musicisti ed ensemble che arrivano in Sardegna per la prima volta in assoluto.
Protagonista del nuovo  appuntamento, lunedì 9 maggio alle 21 nella Sala Sassu, sarà il Klaviol Trio. La formazione pugliese composta da Giambattista Ciliberti al clarinetto, Flavio Maddonni al violino e Piero Rotolo al pianoforte, eseguirà un programma basato su composizioni di diversa matrice stilistica ma accumunate da un linguaggio incentrato sull’immediatezza comunicativa che rifugge da un certo sperimentalismo tecnico-accademico. Il trio partirà da “L’Invitation au château” (Un ballo al castello) op.138 di Francis Poulenc, basato sulla commedia satirica scritta nel 1947 da Jean Anouilh, incentrata sulla vicenda dei gemelli Hugo e Frédéric. Il programma proseguirà con “Rotiana quarta. Fantasia su temi di Nino Rota” di Nicola Scardicchio, compositore che negli anni settanta è stato diretto allievo del maestro tra i più influenti della storia del cinema e ne ha rielaborato i più noti brani. Infine, il Klaviol Trio offrirà al pubblico “Estaciones Porteñas” di Astor Piazzolla, nella versione cameristica di Marco Grasso. Il titolo unisce quattro brani che il compositore argentino incise, tra il 1965 e il 1970, inizialmente come composizioni a sé stanti. Successivamente lo stesso Piazzolla li presentò come un unico concerto noto anche come “Le Quattro Stagioni di Buenos Aires”. Le Tango-Stagioni di Piazzolla rappresentano il simbolo della fusione tra cultura alta e popolare portata a compimento nel Novecento.
Il Klaviol Trio nasce a Bari con lo scopo di dedicarsi alla diffusione del repertorio cameristico novecentesco oltre che di quello classico. I componenti, diplomati presso il Conservatorio di Musica “Niccolò Piccinni” di Bari, si sono perfezionati con J. Brymer, V. Mariozzi, A. Pay, R. Chiesa, C. Grasso, A. Perpich, P. Farulli, P. Camicia, B. Canino, J.F. Thiollier, F. Medori, A. Wibronsky. Si sono affermati in campo nazionale e internazionale attraverso la vittoria di diverse borse di studio e di concorsi d’esecuzione sia da solisti e sia in formazione cameristica. I tre musicisti svolgono attività concertistica in Italia e all’estero (Usa, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Grecia, Malta, Austria, Marocco, Egitto, Romania, Polonia, Moldova, Bulgaria, India) e hanno inciso per diverse case discografiche tra le quali Fonit-Cetra, Warner Music, Enja Records e MusicaImmagine. Hanno inoltre effettuato registrazioni radiofoniche per emittenti radiotelevisive italiane ed estere: RAI, Radio Malta, Radio Vaticana, Radio Europa International, Radio Medi one, Radio SudwestFUNK e altre. Vincitori dei concorsi a cattedra nazionali per esami e titoli, affiancano all’attività concertistica quella didattica nei Conservatori Statali di Musica.
“I concerti di primavera” proseguiranno venerdì 20 maggio alle 21 quando sul palco della Sala Sassu salirà il Trio Granados costituito da Ferdinando Trematore e Martina Alonso Benavides ai violini e Angela Trematore al pianoforte. La "famiglia musicale" dei Trematore, nonostante la giovane età dei componenti, è molto attiva e conosciuta sia in Italia sia in Spagna dove svolge un’intensa attività concertistica nelle più prestigiose sale da concerto. Al Conservatorio Canepa proporrà musiche di Moritz Moszkowski, Bohuslav Martinů, Ferdinando Trematore, Dmitrij Shostakovich e Pablo De Sarasate

Per info e prenotazioni ellipsis.prenotazioni@yahoo.com www.ellipsismusica.it / e-mail: ellipsismusica@yahoo.it Tel. 079-298371 / Cell. 339-2206362
Biglietteria online su www.anyticket.it/anyticketprod/default.aspx?partner=ELPS

SERALI INTERO EURO 10 - RIDOTTO OVER 60, UNDER 25 E STUDENTI UNIVERSITARI CON CARD UNISS EURO 8
ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE ELLIPSIS - Via Taramelli 2/D - Sassari


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo