Le sassaresi Sofia Fiori ed Elisabetta Scanu campionesse regionali dell'Arte dei Re

Sassari. Portano bene al Tarantini Fight Club i campionati regionali di Muay Thai e il Trofeo Sardegna Federkombat, che si sono svolti nei giorni scorsi nella palestra Pallone di Monastir. Tanti gli atleti sul podio mentre Sofia Fiori ed Elisabetta Scanu conquistano il titolo di campionesse regionali, rispettivamente nella Youth e Old Cadet.

Il Team Tarantini, guidato dai tecnici federali Vincenzo Casu e Paride Scanu, ha partecipato con 15 giovani atleti, la maggior parte alla primissima esperienza: 2 nella categoria Juniores, 2 nella Old Cadet, 11 nella Youth Cadet e 1 nella categoria sperimentale.

I piccoli fighter sono stati bravissimi e hanno conquistato i primi tre gradini del podio, tra questi Iacopo Onida, Nicolò Falchi, Mattia Ferraris, Pietro Arcamone, Anna Caggiari, Arianna Grussu, Luca Manchia, Licia Abrehet, Viola Delaconi.

Nella Youth Cadet femminile, categoria -42 kg, il podio è stato tutto del Fight Club con Sofia Fiori prima classificata, seguita da Alice Campus e Chantal Pattarino. Nella Old Cadet, categoria -55 kg, Elisabetta Scanu conquista il titolo regionale dopo aver disputato un buon incontro contro un'avversaria molto preparata.

Nelle categorie Youth Cadet maschili buoni i secondi posti per Giacomo Barbieri nei -37 kg e Mattia Fois nei -42 kg.

I prossimi impegni degli atleti sassaresi si disputeranno in casa, il 18 e il 19 giugno. Al Tarantini Fight Club di via Venezia, infatti, si disputeranno la nona edizione del Fight club Championship il 18 giugno con incontri di Mma e l'edizione numero 28 del Muay thai explosion il 19 giugno con incontri di Muay thai a contatto pieno, a contatto leggero e atleti che si affronteranno nelle categorie Demo fight, Sperimentale, Young Cadet, Old Cadet, Juniores, Seniores e Master.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo