A Chiaramonti l'allevamento del Segugio tricolore jugoslavo di Davide Stincheddu

Un allevamento più unico che raro. È il caso dell’allevamento amatoriale Tricolori dell'Anglona a Chiaramonti di Davide Stincheddu, classe 1987, giovane titolare. Stincheddu, appassionato di caccia fin da giovanissimo, ha già partecipato con successo a numerose gare di lavoro e di bellezza in Sardegna ma anche fuori dall’Isola, in particolare in Toscana. Un’attività avviata circa otto anni fa che il giovane allevatore conta di far diventare una vera e propria professione. Con ben 18 esemplari, la particolarità che rende praticamente unico questo allevamento è la specializzazione in una razza che in Sardegna ma non solo è molto rara: il Segugio tricolore jugoslavo. “Tanti anni fa un amico allevatore mi fece conoscere il Segugio tricolore jugoslavo regalandomi un cucciolo. In quel momento è nata una vera e propria passione per questa fantastica razza che ogni giorno mi regala grandi soddisfazioni” – afferma Stincheddu.“Una decina di questi esemplari hanno già conseguito diversi premi mentre gli altri stanno completando campionati” – prosegue l’allevatore.
Le prospettive per il futuro sono quelle di ampliare e strutturare l’allevamento, professionalizzandolo al fine di far conoscere sempre più il Segugio in tutto il panorama degli allevamenti e competizioni anche internazionali.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo