La Torres batte il Cerignola e va in finale di Coppa Italia contro il Follonica

Francesco Ruocco (foto: Alessandro Sanna)
Francesco Ruocco (foto: Alessandro Sanna)
La Torres vince ancora ai rigori ed ora giocherà la finale di Coppa Italia di serie D dove affronterà il Follonica Gavorrano, vincente sulla Virtus Ciserano Bergamo.

La Torres sblocca il risultato al 13° con Ruocco con un bel gol di testa.Ilvantaggio è di breve durata: dopo soli tre minuti il pareggio del Cerignola  con Malcore.
Al 52° Torres di nuovo in vantaggio con Antonelli. Forsing dell'Audace Cerignola che raggiunge il pareggio  al 69° con Russo svelto a girare un pallone nella rete difesa da Tricarico.
2-2 alla fine dei tempi regolamentari e si va, senza supplementari, alla lotteria dei rigori.
Il portiere della Torres para il rigore calciato dall'omologo dell'Audace e finisce la partita: 9-8 per la Torres che dopo la festa per la vittoria pensa già alla finalissima con il Follonica Gavorrano.

AUDACE CERIGNOLA-TORRES 2-2 (8-9 c r) 10-11 finale

Reti: 13′ Ruocco (T), 16′ Malcore (AC), 52′ Antonelli (T), 69′ Russo (AC)

AUDACE CERIGNOLA : Tricarico, Vitiello, Silletti (80′ Manzo), Allegrini, Russo (86′ Palazzo), Tascone (54′ Achik), Maltese (75′ Agnelli), Dorval, Mincica (54′ Giacomarro), Malcore, Loiodice. A disposizione: Fares, Ciccone, Muscatiello, Spinelli. Allenatore: Michele Pazienza.

TORRES
: Garau, Rossi, Antonelli, Ferrante, Pinna R., Pinna S. (77′ Dametto), Bianchi, Turchet (61′ Tesio), Sabatini (61′ Kujabi), Diakite (77′ Demartis), Ruocco. A disposizione: Salvato, Gurini, Mignogna, Mukaj, Cani. Allenatore: Alfonso Greco.

Sequenza rigori: Bianchi (T) gol, Agnelli (AC) gol, Tesio (T) gol, Malcore (AC) gol, Ruocco (T) gol, Achik (AC) gol, Dametto (T) fuori, Palazzo (AC) parato, Demartis (T) gol, Loiodice (AC) gol, Antonelli (T) gol, Giacomarro (AC) gol, R.Pinna (T) gol, Allegrini (AC) gol,  Kujabi (T) gol, Dorval (AC) gol, Ferrante (T) parato, Manzo (AC) parato, Garau (T) gol, Vitiello (AC) gol, Rossi (T) gol, Tricarico (AC) parato

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Francesco Ruocco (foto: Alessandro Sanna)