Roadpol “Alcohol & Drugs”: in Sardegna impiegate 197 pattuglie e sanzionate 435 persone

Il 10 maggio si è conclusa la campagna europea Roadpol “Alcohol & Drugs” che ha coinvolto anche il Compartimento Polizia Stradale per la “Sardegna”, incentrata sulla sensibilizzazione degli automobilisti sulla guida in stato di ebbrezza alcolica.
Dal 4 al 10 maggio sono state impiegate in servizi specifici lungo le principali arterie sarde 197 pattuglie, le quali hanno controllato complessivamente 831 conducenti e 831 veicoli di cui 435 contravvenzionati.
Durante i controlli sono stati individuati 12 conducenti che guidavano in stato di alterazione alcolica ed effettuato 1 sequestro ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/1990.
In particolare, nella giornata del 7 maggio 2022, durante la maratona dei controlli nell’arco delle 24 ore, sono state impiegate 17 pattuglie, che hanno controllato 103 conducenti e 103 veicoli, di cui 34 sanzionati.
L’obiettivo di questa campagna, inserita tra le azioni di sensibilizzazione al Piano d’Azione Europeo 2021-2030, è stato quello di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade al fine di ridurre il numero degli incidenti stradali, il numero dei decessi e dei feriti gravi in Europa e nel Mondo.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo