Sassari:pubblico ringraziamento agli studenti delle V che hanno partecipato alle iniziative comunali

Sassari. Questa mattina, nella sala del Consiglio, il sindaco Nanni Campus ha incontrato studenti e studentesse delle quinte superiori che durante questo anno scolastico hanno partecipato alle iniziative organizzate dell’Amministrazione comunale. In particolare, gli eventi per le giornate della Memoria e del Ricordo, e per gli anniversari di Dante Alighieri e di Grazia Deledda.

Davanti al presidente del Consiglio Maurilio Murru, che ha voluto ricordare come soltanto 48 ore prima quella stessa aula avesse ospitato altri giovani per un evento istituzionale dal forte valore civico, e a una rappresentanza del Consiglio e della Giunta, il primo cittadino ha consegnato una pergamena a ciascuno di loro. Un atto simbolico con il quale l’Amministrazione ha voluto lasciare un ricordo tangibile a questi giovani.

L’idea era da una parte ringraziarli per l’impegno, e tramite loro le classi intere e il corpo docente, e dall’altra incoraggiare un’attiva partecipazione alla vita politica della città. I giovani sono la futura classe dirigente - come ha sottolineato più volte il sindaco Campus – ed è fondamentale che sviluppino un forte senso di comunità, del bene comune, della collettività e spirito di solidarietà. L’augurio – ha concluso Campus – è che desiderino mettere a disposizione della collettività le proprie competenze, acquisite negli anni, non soltanto con lo studio.

La consigliera Virginia Orunesu, che ha collaborato all’organizzazione degli eventi durante l’anno, ha dedicato un intervento per ringraziare anche lei docenti e studenti.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo