Alghero. Lezioni di pesca per anziani e diversamente abili al Polisoccorso

Si è svolta oggi presso la sede del Polisoccorso la giornata dedicata alle attività di socializzazione e di sviluppo di attività sportive.  La giornata, patrocinata dal Comune di Alghero su proposta dei Servizi Sociali, è stata organizzata dalla  Federazione Italiana Pesca Sportiva E Attività’ Subacquee (F.I.P.S.A.S.) per  attività federali che hanno riguardato gli over 65, le persone diversamente abili e i bambini.

La manifestazione   si prefigge, attraverso la conoscenza e la pratica delle discipline sportive, quali la pesca, di incentivare l'attività fisica ed una corretta prevenzione della fragilità e la disabilità non solo nei giovani, ma anche nelle persone anziane. Diverse le associazioni coinvolte: la Asd Poseidon Alghero con il responsabile regionale acque interne Sergio Muzzo e il presidente Alessandro Nughes.  Presenti anche i volontari e i gli assistiti dell’Associazione Pensiero Felice, gli ospiti del Centro Anziani di Alghero, l’Associazione Fipsas con gli istruttori federali  Angelo De Pascalis,  Antonio Arsa e Antonio Loi. L’Assessore ai Servizi Sociali Maria Grazia Salaris, presente stamattina all’evento,  ha voluto sottolineare l’importanza dell’iniziativa che coinvolge le fasce sociali più deboli in un contesto di apprendimento, di socializzazione e di sviluppo del  benessere complessivo della collettività.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo