Il Prefetto di Sassari in visita al Comando della Brigata Sassari

Il prefetto di Sassari, Paola Dessì, ha incontrato oggi il Comandante della Brigata “Sassari”, Generale Giuseppe Bossa, presso la caserma “La Marmora” di piazza Castello, sede del Comando Brigata. Al centro dei colloqui, i temi legati alle capacità addestrative e operative della Brigata, le potenzialità dei suoi cinque reggimenti, anche in caso di pubbliche calamità, ma soprattutto la proficua intesa con le istituzioni isolane nelle attività di supporto fornite al servizio sanitario regionale per il contrasto e la prevenzione della pandemia. Il Generale Bossa, nel sottolineare come l’Esercito - e la “Sassari” in particolare - rappresentino un’importante realtà nel tessuto sociale ed economico dell’isola, ha illustrato gli impegni e i risultati ottenuti dalla Brigata nelle operazioni in patria e nelle missioni all’estero. Il Prefetto ha poi visitato i locali del museo storico, dove si è soffermato per ripercorrere le gesta dei “diavoli rossi” nel corso della Grande Guerra. Al termine della visita, dopo la firma dell’albo d’onore, il Generale Bossa ha donato al Prefetto il crest della Brigata “Sassari”.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo