A Sassari nona tappa del progetto culturale di Global Thinking Foundation

Il tour “Libere di... VIVERE” fa tappa a Sassari. Da mercoledì 29 giugno a venerdì 1° luglio 2022, il progetto culturale promosso per il terzo anno consecutivo da Global Thinking Foundation, sarà a Villa Mimosa (via IV Novembre) con una serie di iniziative volte a diffondere l’educazione finanziaria e digitale con l’obiettivo di contrastare la violenza economica e promuovere azioni di inclusione sociale, che si svolgono in collaborazione con AIDP Sardegna, Fondazione Marisa Bellisario, la Camera di Commercio di Sassari e Confindustria Centro Nord Sardegna, con il patrocinio del Comune di Sassari, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Commissione UE, ASviS, Pubblicità Progresso e Inclusione Donna e con la partnership di Luce! e Quotidiano Nazionale.

Una tre giorni con mostre, convegni e spettacoli gratuiti per sensibilizzare la cittadinanza sui temi della parità di genere e della cyberviolenza. Filo conduttore di quest’anno è la cybersecurity come risposta alla dimensione digitale della violenza di genere.

«La mancanza di conoscenze economiche e finanziarie determina una dipendenza di fatto che è il preludio a un rapporto non equilibrato nei ruoli e nella responsabilità, e dove non c’è condivisione di intenti è difficile gestire una vera sostenibilità economica familiare», ha detto Claudia Segre, presidente di Glt Foundation.

Mercoledì 29 giugno (ore 20) si terrà lo spettacolo teatrale gratuito “Una scelta per la vita. Dalle eroine del fumetto alla donna del futuro”, di e con Stefania Pascali e con la regia di Luigi Cilli, che permetterà di immedesimarsi in una storia di resilienza, di fiducia nelle proprie capacità e determinazione dopo aver subito violenze.

Giovedì 30 giugno (ore 11) si terrà il workshop “Autonomia tecnologica e autonomia finanziaria: due facce della stessa medaglia per una cittadinanza consapevole”. Saluti istituzionali di Maria Alessandra Corda, assessora per la pianificazione territoriale, paesaggio e sviluppo turistico del Comune di Sassari; Giovanni Conoci, vicepresidente di Confindustria Centro Nord Sardegna; Claudia Segre, presidente Global Thinking Foundation, Maria Amelia Lai, vicepresidente Camera di Commercio di Sassari, Andrea Sorgia, vicepresidente AIDP; introduzione di Mara Carfagna, ministra per il Sud e la Coesione Territoriale; keynote speech di Raffaella Tenconi, fondatrice e CEO di ADA Economics. A seguire, tavola rotonda con Carmina Conte, giornalista e rappresentante Inclusione Donna, Valeria Gangemi, referente Fondazione Marisa Bellisario Sardegna, Laura Nateri, Director Country Head Italy, Lazard Fund Managers, Marco Taula, vicepresidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Centro Nord Sardegna. Modera Janina Landau, responsabile sede di Roma Class CNBC.

Giovedì 30 giugno (ore 19) si terrà presso Ubik Koiné Libreria Internazionale (via Roma 137) la presentazione ufficiale del manuale per docenti “Libere di... VIVERE” di Global Thinking Foundation, realizzato in collaborazione con Deascuola. Per mezzo di una didattica mirata a un approccio valoriale, basata sull’uso di opere grafiche e la presentazione di graphic novel originali, punta ad ampliare il dibattito sui diritti delle donne e il contrasto alla violenza e sarà introdotto da Elisabetta Priano, responsabile Scuole e Didattica Goal 4, che ne ha curato la realizzazione.

(Qui per scoprire di più: https://amzn.eu/d/22GMi0f)

Con Sassari prosegue il Tour italiano 2022 con un nuovo percorso di inclusione socio-culturale, che si rinnova completamente:

Nuove Graphic Novel: la prima sezione delle “Viaggiatrici dell’Epoca Vittoriana” comprendeva 3 novelle con protagoniste Alexandra David-Néel, Gertrude Bell El Khatun e Mary Kingsley. Con Eva Calvino si apre la seconda sezione della Biblioteca delle Scienziate, che nel corso del 2022 sarà integrata con nuove inedite “Donne da Infiniti Universi” protagoniste del mondo scientifico.

Nuove Illustrazioni Inedite: oltre alle “Illustrazioni Contro la Violenza Economica”, la mostra si è rinnovata con immagini della nuova Galleria “Eccellenze in Accademia”, grazie al talento di 12 giovani disegnatrici selezionate dall’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

Nuove Eroine dei Fumetti: dalle eroine storiche come Wonder Woman e Mafalda, passando per le intriganti Valentina e Solange e le più recenti come Eva Kant, il messaggio sociale per le nuove generazioni – chiamate a identificarsi con nuove eroine di oggi attraverso il metodo di apprendimento AVD 1.0 – si rinnova con tre nuove, incredibili protagoniste: l’ironica Lucrezia di Silvia Ziche, la misteriosa Black Widow e la magica Scarlet Witch di Marvel Comics.

Nuove Gallerie Tematiche: nasce “La Galleria delle Libere Guerriere”, uno spazio dedicato – sul sito del progetto e nelle esposizioni fisiche in Italia – ad artiste indipendenti under 35 che, attraverso la loro arte, sposano e contribuiscono a divulgare i valori di parità di genere, inclusione ed empowerment femminile.

Il tour 2022 proseguirà fino a novembre, incontrando cittadini, scuole, famiglie e istituzioni. Le prossime tappe: Courmayeur, Agrigento, Ragusa. Chiusura a Milano dal 16 al 18 novembre. Per consultare il calendario aggiornato e iscriversi gratuitamente alle singole tappe è possibile visitare il sito: https://www.liberedivivere.com/tappe/.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo