Castelsardo e l'Unione ei Comuni dell'Alta Gallura attivano la convenzione per il SUAPEE

Castelsardo. Con la firma della convenzione avvenuta il 28 giugno 2022, ai sensi art 30 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, è stato ufficialmente intrapreso il rapporto di collaborazione tra i due enti, per lo svolgimento di attività di supporto ai servizi dello Sportello Unico per le Attività Produttive, per edilizia e l'Energia.
L’atto, sottoscritto da Antonio Matia Capula Sindaco di Castelsardo e Giovanni Andrea Oggiano, Presidente pro tempore dell’Unione dei Comuni Alta Gallura, costituisce, di fatto l’avvio dell’importante rapporto di collaborazione tra i due enti.
 “Lo sportello unico costituirà un valido strumento che garantirà la semplificazione di tutte le procedure inerenti gli impianti produttivi di beni e servizi e pratiche edilizie - sottolinea Antonio Capula - è darà un nuovo, e necessario, impulso per lo sviluppo economico del territorio”.
Con la delega all’Unione Alta Gallura, il Comune di Castelsardo non cede infatti le proprie competenze.
Lo sportello, che partirà ufficialmente il 1° luglio, svolgerà le attività di verifica preliminare, come rilascio ricevuta, indizione conferenze di servizi e rilascio provvedimenti unici, mentre altre, come ad esempio le istruttorie edilizie, paesaggistiche, quelle inerenti all’avvio di nuove attività ed il commercio, sono e rimangono di competenza comunale o di altri enti quali ASL, Ufficio Tutela del Paesaggio, Soprintendenza.
Lo Sportello Unico per le Attività Produttive per l'Edilizia e l’Energia (SUAPEE) è infatti l'interlocutore unico per chi vuole avviare, o sviluppare, un'attività e anche per i cittadini che devono realizzare un qualunque intervento edilizio. Il cittadino dovrà presentare telematicamente la propria pratica al SUAPEE compilando la D.U.A. (Dichiarazione Unica Abilitativa) e allegando la modulistica necessaria, che verrà presa in carico e istruita da tecnici qualificati che operano presso lo sportello di Tempio Pausania quattro giorni settimanali (lunedì/venerdì 08,00/14,00 e martedì/giovedì 15,30/18,30).
Le richieste di appuntamento e/o ogni e qualsiasi altra informazione possono essere richieste ai seguenti numeri: Telefono: centralino 079 6725600 – diretto 079 6725614 o mail: unionealtagallura@tiscali.it – pec: unionedeicomunialtagallura@registerpec.it.
Per la firma della convenzione, che avrà durata triennale e che si aggiunge alle convenzioni già in essere con i comuni di Aggius, Bortigiadas, Calangianus, Luogosanto e Luras, non nasconde la propria soddisfazione anche il Presidente Giovanni Andrea Oggiano che rimarca “l’importanza per cittadini e imprese, di poter disporre di uno strumento innovativo, dotato di personale qualificato in grado di semplificare e concludere le pratiche presso un solo ufficio, con in più una considerevole quantità di tempo risparmiata".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo