Lotta stile libero: Simone Piroddu è Campione d’Europa U20

Sassari. Simone Piroddu è il nuovo campione d’Europa Under 20 nella categoria 57 kg. Una finale per l’oro gestita benissimo dal lottatore sassarese, nato nella Polisportiva Athlon Sassari e oggi in forza all’Esercito Italiano.

Questo Campionato Europeo è partito in maniera complessa per l’atleta azzurro. Nella giornata di sabato il primo avversario è stato il francese di origini russe Itaev che, con le sue lunghe leve, ha fatto patire Simone che ha faticosamente vinto il match. Dopo le prime difficoltà il secondo e il terzo match, rispettivamente contro l’ucraino Abramov e il turco Karavus sono stati gestiti da Piroddu con grande freddezza e lucidità tattica, l’azzurro è apparso sempre perfettamente concentrato e determinato al conseguimento dell’obiettivo.

Ieri si attendeva un match difficile contro l’armeno Hovhannisyan che aveva chiuso la prima parte del girone con 3 vittorie per manifesta superiorità tecnica, ma le indubbie qualità dell’avversario nulla hanno potuto contro il carattere e la tenacia del nostro atleta. Una vittoria schiacciante ha portato all’Italia l’unico oro di questo campionato europeo Under 20. Il nostro atleta sardo, sostenuto da tutta la platea del Pala Pellicone di Ostia, risale ancora una volta sul gradino più alto del podio facendo finalmente risuonare nell’aria le splendide note dell’Inno di Mameli.

Gli allenatori della nazionale Italiana di lotta sono: Igor Nelcioni e Pietro Piscitelli. L’allenatore di Simone a casa della Polisportiva Athlon Sassari è da sempre il padre Mario Piroddu.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo