Olbia, fermata coppia di turisti per furto di ciottoli dalla Spiaggia dei Sassi di Porto Rotondo

Nel corso delle ispezioni a passeggeri e mezzi in imbarco, questa mattina alle 10.30, al porto di Olbia – Isola Bianca, gli agenti della Security dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna hanno fermato una coppia di turisti, entrambi italiani sulla trentina, in partenza per Civitavecchia, con al seguito sette ciottoli di grandi dimensioni. I due, incuranti dei divieti e delle stringenti normative regionali in materia, avevano prelevato quanto rinvenuto nel bagagliaio dell’auto dalla Spiaggia dei Sassi di Porto Rotondo. Entrambi sono stati segnalati alla Sezione Operativa Territoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Quello odierno è l’ennesimo caso di furto ai danni delle spiagge sarde sventato nei porti di competenza dell’AdSP.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo