Turista colta da malore nelle Grotte di Nettuno: pronto intervento della Guardia Costiera di Alghero

Durante l’arco serale del 05 agosto i militari della Guardia Costiera di
Alghero sono intervenuti, congiuntamente al personale del 118, per prestare
soccorso ad una turista colpita da un malore nel corso di una gita, intrapresa via terra, all’interno delle Grotte di Nettuno.
Ricevuta la segnalazione, la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale
Marittimo di Alghero, provvedeva ad allertare immediatamente il 118 al fine di
ricevere la disponibilità di personale sanitario presso il vicino approdo di Cala
Dragunara.
Pertanto, i militari della Guardia Costiera di Alghero, hanno imbarcato a
bordo del battello pneumatica classe “Alfa” il personale del 118 che ha potuto
così portare i necessari primi interventi già presso il noto sito turistico.
Dopo aver imbarcato la ragazza, il mezzo nautico ha celermente fatto
rientro presso l’approdo del Tramariglio dove, a mezzo di un’autoambulanza, la
sfortunata turista, in buone condizioni di salute, è stata trasportata presso la
locale struttura ospedaliera.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo