Villanovafranca: nella magica cornice del parco nuragico di Su Mulinu prende vita "Neo.Stone Jazz"

Villanovafranca. Nella magica cornice del parco nuragico di Su Mulinu prende vita Neo.Stone Jazz, luoghi di pietra da cui ascoltare il futuro.

Neo.Stone Jazz esplora i nuovi linguaggi della musica contemporanea, mescolando i generi di estrazione jazz e classica alla musica elettronica e sperimentale. L’appuntamento del 12 Agosto nel Complesso nuragico di Su Mulinu a Villanovafranca è il primo di una serie di futuri appuntamenti immersi in luoghi della memoria carichi di energia. Monumenti di pietra e civiltà millenarie, riferimenti dai quali il progetto trae iniziale ispirazione.

Primo palcoscenico del nuovo format che unisce lo sforzo creativo e la produzione delle tre associazioni isolane Basstation Social Music, Sardinia Electronic Label e Sonos & Sounds, è il Complesso Nuragico di Su Mulinu, un fiore all'occhiello della preistoria sarda nel Comune di Villanovafranca, piccolo centro nel cuore della Marmilla, noto per la coltivazione dello zafferano e ricco di luoghi d'interesse storico. Il primo luogo di pietra che al calar del sole sarà teatro di sperimentazione, improvvisazione e contemporaneità sonora insieme agli artisti Andrea Belfi e Andrea Porcu. A seguire Saffronkeira Dj-set.

A precedere l’evento una serie di attività in collaborazione con il Comune di Villanovafranca, che ha contribuito alla sua realizzazione e che promuovono il territorio e il contesto eno-gastronomico su tema nuragico.

Il programma completo delle attività collaterali:  

Turismo / Archeologia / Enogastronomia

Ore 11:00 - Museo Archeologico "Su Mulinu", Villanovafranca

Conferenza su Alimentazione Nuragica

Tema: Etruria villanoviana e Sardegna nuragica, un rapporto privilegiato.

Relatori - Prof. Adriano Maggiani (Accademico dei Lincei)

Tema: Il banchetto etrusco

Relatori - Dott.ssa Simona Rafanelli (Direttrice del Museo Archeologico di Vetulonia)

Tema: Il banchetto nuragico

Relatori - Dott. Mauro Perra, Direttore del Museo Su Mulinu di Villanovafranca

Ore 13:00 - Agriturismo Su Gagliardu, Villanovafranca

Pranzo Nuragico

Servizio a pagamento con prenotazione obbligatoria al num. 3403153819 - 3493230478

Ore 18:30 - Nuraghe di Su Mulinu, Villanovafranca

Visita & Tramonto Ingresso gratuito

L’evento è realizzato grazie al contributo del Comune di Villanovafranca.I posti sono limitati e i biglietti disponibili in prevendita, al costo di € 12 + dp, a questo link https://tinyurl.com/mr3zhvbh


Biglietti disponibili anche sul circuito e nei punti vendita Box Office in Sardegna. Ingresso gratuito per i residenti del Comune di Villanovafranca  

Informazione al numero 349 3230478 (Whatsapp)  **Prenotazione obbligatoria e posti limitati**

Andrea Belfi è compositore e percussionista italiano tra gli artisti più apprezzati della scena sperimentale europea. Negli anni ha costruito un linguaggio sonoro estremamente personale, basato sulla combinazione di un essenziale set di batteria ed elettronica, altrettanto minimale, creandosi una reputazione come artista solista anche attraverso le sue numerose collaborazioni con artisti del calibro di Nils Frahm, Mike Watt e David Grubbs.  Ѐ stato scelto da Thom Yorke per aprire le date del tour europeo “Tomorrow’s Modern Boxes”.

Il musicista si esibirà a Villanovafranca per l’evento Neo.Stone Jazz con lo spettacolo live ‘Strata’, lavoro che si sviluppa attraverso una ricerca dei ritmi Gnawa, tradizione musicale nordafricana che attinge da antiche canzoni spirituali e religiose.

Andrea Porcu, è la mente dietro ROHS! RECORDS, etichetta con cui l’artista ottiene nel tempo una soddisfacente attenzione da parte del panorama musicale internazionale. Dapprima attraverso dub, reggae applicati alla techno, e negli ultimi anni dedicandosi esclusivamente alla musica sperimentale e ambient. Il suo progetto Music For Sleep, da cui prende vita ‘Infinite Tape Loops’, è proposto per l’occasione a Neo.Stone Jazz. Un lavoro così intenso prolifico che ha dato frutto ad oltre 60 album dal 2016 ad oggi.

Per informazioni: Neo.Stone Jazz
infoneostonejazz@gmail.com  

+39 327 5908706
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo