Rassegna d'arte "Il Calice d'Oro": il dodicesimo appuntamento è con Patrizia Cirulli

Costa Paradiso (SS). Il 22 agosto (ore 20.30), presso il ristorante Il Calice D’Oro, appuntamento con Sola di fronte al mare-Poesia e canzone d’autore con Patrizia Cirulli.

La presentazione della raccolta poetica Sola di fronte al mare- inserita nel calendario della Prima Rassegna D’Arte Il Calice D’Oro- vedrà un’alternanza di letture dell’autrice, esecuzione di brani tratti dal repertorio di Patrizia Cirulli e interazione dialettica con la giornalista e curatrice della rassegna Claudia Erba, che modererà l’incontro.

Dopo essere stata, con Mille Baci l’artefice di un “capo-lavoro”nel senso etimologico del termine (la definizione è del critico musicale Andrea Podestà), tipizzando una sorta di “tertium genus" alchemico, Patrizia Cirulli- scrive la curatrice della rassegna, Claudia Erba- si avvicina al verso scritto con la raccolta poetica Sola di fronte al mare, pubblicata da Pluriversum Edizioni.

Cantrice di una normalità straniante e polisemica, Cirulli vive di sconfinamenti e sovrapposizioni di piani, pudori e abbandoni, tratteggiando con sensibilità estenuata epigrafi funerarie che si rivelano infine- alla maniera di Kavafis- inni alla vita. (C.E)

"Sola di fronte al mare”, con prefazione di Alessandro Quasimodo, è l’esordio letterario di Patrizia Cirulli.
Il libro- come si legge nella quarta di copertina- è diviso in tre sezioni: "Vita", "Sogni", "Canzoni": esperienze concrete di vita affettiva, rielaborazioni oniriche - conflitti non del tutto risolti che trovano, proprio attraverso il sogno e la poesia, una via d'uscita - immagini che arrivano da testi di canzoni. L'autrice, sola di fronte al mare, abbraccia, con le parole di Jasmine Ferrario Sardi "la potenza di una solitudine che è armonia, dialogo con l'infinito, accordo con l’immenso".

Patrizia Cirulli, tre volte vincitrice del Premio Lunezia, tre volte finalista al Premio Tenco, collaborazioni-tra gli altri- con Sergio Cammariere, Mario Venuti, Pacifico, Mario Lavezzi, Pino Mango, Paolo Bonfanti, Carlo Marrale, Luigi Schiavone, Giorgio Cordini e Vince Tempera, è una cantautrice milanese dalla voce “insolita e straordinaria” (la definizione è di Lucio Dalla).

La rassegna è corredata da un catalogo d’arte, a cura di Irene Franchi con note biografiche degli artisti e contributi critici illustri, disponibile gratuitamente nei locali espositivi de Il Calice d’Oro.
Il logo della rassegna è stato realizzato dallo scultore e pittore Franco Mauro Franchi.

La realizzazione e la stampa dei cataloghi sono state rese possibili anche grazie al supporto de Li padulazzi Resort, Lola comunicazione e Re/max Mistral Costa Paradiso.
La promozione della rassegna è curata da Verbatim Ufficio Stampa.
Media Partners della rassegna sono Musiculturaonline di Vincenzo Pasquali, Nerospinto di Indira Fassioni, SOund36 Magazine di Cultura Musicale, Arti e Spettacolo di Annalisa Nicastro e SpettacoloMusicaSport di Francesca Monti.

Link utili:
https://www.facebook.com/calicedorocostaparadiso
https://www.instagram.com/ilcalicedoro/
https://www.ilcalicedoro.it/
https://www.facebook.com/profile.php?id=100063445844357
https://www.instagram.com/cirulli.patrizia/?hl=it

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo