Sassari: giovane arrestato per detenzioni di sostanze stupefacenti

Sassari. Nella mattinata del 16 settembre u.s. personale della Questura di Sassari ha eseguito una perquisizione domiciliare d’iniziativa, presso l’abitazione di un giovane, finalizzata a prevenire e reprimere il traffico illecito di sostanze stupefacenti.
Ad esito dell’attività, gli agenti della Squadra Mobile unitamente agli agenti della Squadra Volante intervenuti hanno rinvenuto 42,79 grammi lordi di cocaina e 2,58 grammi lordi di sostanza stupefacente, che reagito positivamente al test per l’eroina, oltre ad un quantitativo di sostanza liquida (metadone).  
Durante la perquisizione sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati quasi  16.000,00 € in contanti, suddivisi in banconote di vario taglio e tutto l’occorrente necessario per il confezionamento delle dosi di stupefacente (tra cui bilancini di precisione, ritagli di cellophane, elastici e cucchiaini), oltre ad alcuni coltelli e una carta prepagata.
Pertanto, gli agenti hanno proceduto all’arresto dell’uomo per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente e riaccompagnato presso il proprio domicilio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.  

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo