l'analisi

La geografia del voto nelle varie città:
il "fattore G" decisivo per la Giudici

Ha contribuito non poco il successo di Gianfranco Ganau
di Michele Spanu | Twitter: @MicheleSpanu84
Mariano Mameli (foto: SassariNotizie.com)
Mariano Mameli (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. La mappa del voto nella Provincia rivela dettagli interessanti. Ad Alghero e Sorso il centrodestra stravince, portando migliaia di voti al candidato alla presidenza Mariano Mameli. Il successo di Alessandra Giudici dunque è stato deciso soprattutto a Sassari, grazie alla larga maggioranza conquistata tra gli elettori della città. Complice il "fattore G". Gianfranco Ganau ha contribuito non poco a fare da traino, soprattutto nei confronti degli indecisi, verso la presidente uscente.

Alghero. La città catalana si conferma roccaforte del Pdl, che vince con una media del 60% nei vari collegi. Ma c'è un dato che preoccupa entrambi gli schieramenti: la bassissima affluenza, al 36,14 per cento. E' tra i dati più bassi di queste consultazioni elettorali.

Sorso. Nel capoluogo della Romangia il centrodestra sorpassa di gran lunga il centrosinistra. Il Pdl, nonostante la sconfitta a livello provinciale, riesce a piazzare Giuseppe Pilo, vicesindaco di Sorso, nel gruppo consiliare di oppozione in Provincia.

Ozieri. La città di GianFranco Camboni, candidato alla presidenza, non riesce a portare a Sassari nessun consigliere. Il voto è molto frammentato e nessun candidato supera i mille voti. Dal punto di vista politico conta il fatto che il centrodestra è riuscito ad avere più voti in una città tradizionalmente "rossa".

Porto Torres. La città portuale è invece ancora saldamente di colore rosso. Qui Alessandra Giudici vince con oltre il 60 per cento delle preferenze. Va molto forte Enrico Piras, dell'Unione popolare cristiana. Una giovane forza politica che riesce a portare ben tre consiglieri, oltre a Piras, a Palazzo Sciuti.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Mariano Mameli (foto: SassariNotizie.com)
  • Mariano Mameli e Alessandra Giudici (foto: SassariNotizie.com)