Tre arresti per droga
a Porto Torres e a Thiesi

foto archivio (foto: archivio carabinieri)
foto archivio (foto: archivio carabinieri)
SASSARI. Tre arresti per droga ieri pomeriggio sono stati effettuati dai Carabinieri: due a Porto Torres e uno a Thiesi.

Porto Torres.
Sono stati sorpresi mentre spacciavano a alcune dosi di eroina, così due sassaresi sono stati arrestati ieri pomeriggio dai carabinieri. In seguito ad una perquisizione i militari hanno ritrovato rinvenendo 25 grammi di eroina e 5 grammi di hashish, oltre a 3.600 euro probabilmente frutto dello spaccio. Nella sede dell'attività di uno dei due è stato invece trovato l’occorrente per il confezionamento delle dosi e pure una sostanza comunemente utilizzata per "tagliare" la droga.
Per i due è scattato l’arresto e la custodia presso le camere di sicurezza della caserma.
Questa mattina il giudice, nel convalidare gli arresti, ha disposto per entrambi la custodia cautelare nel carcere di San Sebastiano.

Thiesi.
A casa, nella cantina, aveva circa 14 piante di cannabis indica dell’altezza di 25 cm. Per questo un ragazzo di 16 anni è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bonorva. Le piante venivano coltivate in vasetti, e riscaldate con lampade alogene. Ora sono state sequestrate.
Il giovane è stato condotto nel Centro Prima Accoglienza di Sassari, su disposizione della Procura della Repubblica dei minorenni di Sassari.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • foto archivio (foto: archivio carabinieri)