Ottobre in Poesia, si parte venerdì
con la cerimonia di premiazione

di Michele Spanu | Twitter: @MicheleSpanu84
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Prende il via venerdì 14 ottobre il festival Ottobre in Poesia. Si comincia alle 11 con la cerimonia di consegna del premio letterario internazionale "Città di Sassari" nella sala Sassu del Conservatorio di Sassari. Saranno presenti i rappresentanti delle istituzioni cittadine insieme con Valeria Alzari, Salvatore Delogu, Viviana Piccolo, Carlo Valle. Non mancherà un prezioso contributo della pittrice Shikanù. La giuria del premio è composta da Giuseppe Serpillo (Università di Sassari), Marco Manotta (Università di Sassari), Luigia Polo (docente di lingua inglese), Hernán Loyola (ex docente di Letteratura Ispano Americana, Università di Sassari/Universidad de Santiago de Chile, maggior curatore dell'opera di Pablo Neruda nel mondo), Antonio Fiori (poeta e scrittore) Gianfranco Chironi (presidente dell’associazione culturale Verba Manent - Sassari), Antonio Strinna (poeta e scrittore), Aldo Maria Morace (Preside Facoltà di Lettere e Filosofia di Sassari) Loredana Salis (Università di Sassari), Rita Bonomo (scrittrice e blogger), Elisabetta Pinna (docente di Filosofia e Letteratura). Il coordinamento è affidato a Leonardo Omar Onida (ideatore e direttore artistico di Ottobre in Poesia e del premio letterario internazionale "Città di Sassari").

Il programma proseguirà a Sassari per tutta la sera. Alle 17 e alle 18 alla Frumentaria “Colori - settimo archetipo panico” laboratorio-spettacolo multisensoriale teatrale (max 6 partecipanti per volta) a cura della Compagnia dell’Invidia & Compagnia del Teatro Ebbro. Si consiglia prenotazione (per iscrizioni 388/3227008). Dalle 18, sempre alla Frumentaria, “Poetando Cage”: proiezione del film-documento sul Music Circus ideato e diretto da Simone Sassu. Alle 19:40 al Vecchio Mulino “A cena coi poeti”: incontro con la poetessa gallese Jan Fortune a cura di Michele Pinna, Andrea Bianchi & Silvana Siviero. Alle 21 al Vecchio Mulino cena buffet: “Ordinaria follia Sardo-Gallese”. Alle 21.40 sempre al Vecchio Mulino “Allucinèscion: una storia di jazz, su Chet Baker”: a cura dei Faxtet (Guido Leotta, Andrea Bacchilega, Fabrizio Tarroni, Alessandro Valentini). Introduce Luca Losito (cena + 2 spettacoli: 18€ per i soci POP: 13€) - Per prenotazioni: 079/4920324 – 339/3407008. Alle 24 nel "Patiu di lu diauru" diario poetico notturno, sottovoce a cura di Beppe Costa.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)