Elezioni Sassari/Sparisce la Sezione 27
La conferma arriva dal Comune

di Grazia Sini
SASSARI. La notizia è comparsa stamattina nel quotidiano "L'unione sarda" e pochi minuti fa è arrivata la conferma: un plico elettorale è sparito.

Si tratta della sezione 27 di via Nurra, contenente le schede e i verbali per l'elezione del Secondo Consiglio Circoscrizionale. In una nota di palazzo Ducale si legge che «il segretario generale del Comune di Sassari, Antonietta Sanna, ha presentato questa mattina una denuncia di sparizione di un plico elettorale».
Stando alle notizie riportate dal quotidiano, inviati speciali dell'ufficio elettorale hanno perfino scavato nella discarica comunale alla ricerca del plico disperso. Ma senza successo.

Sarà forse per questo che ancora non si hanno notizie definitive dei voti delle circoscrizioni? Certo è che senza il risultato della sezione 27 è difficile procedere al conteggio dei voti della Circoscrizione 2 (la zona di Monte Rosello - Latte dolce - Santa Maria di Pisa - Sant'Orsola). La sezione 27 (nella ex scuola di via Nurra) è caratterizzata poi dall'alta affluenza - in controtendenza con il dato generale - che aveva portato a votare 693 persone.
Nel caso in cui il plico non fosse ritrovato si potrebbe arrivare all'annullamento del voto per quella Circoscrizione e quindi gli elettori potrebbero essere richiamati alle urne per eleggere i consiglieri circoscrizionali.

Mentre si cerca di fare chiarezza e soprattutto di ritrovare il plico con verbali e schede, ieri sono stati proclamati il sindaco e la presidente della Provincia. Gianfranco Ganau ha portato a casa 47.066 preferenze e Alessandra Giudici 85.796. Si resta in attesa della proclamazione degli eletti in Provincia e delle Circoscrizioni.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo