legadue/ play off

Dinamo sei immensa!!!
Veroli ancora sconfitta: 86-79

Serie sul 2-1
di Daniele Giola
Kemp (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
Kemp (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
SASSARI. E ora il Paradiso è molto più vicino di quanto si possa immaginare. Milano, Siena, Bologna, la storia del basket italiano tutto, è lì che aspetta a 40 minuti di distanza. La Dinamo ha sconfitto nuovamente Veroli e domenica giocherà, sempre nell'inferno del PalaSerradimigni, il primo match ball per salire in serie A.

Gara folle, anche questa. Gli uomini di Sacchetti hanno dominato per tre quarti, portandosi anche sopra di 16 punti. Poi la solita inesorabile rimonta di Veroli. Anche questa volta, però, gli uomi di Cancellieri devono accontentarsi solo dei complimenti. La Dinamo ha vinto, meritando di vincere. E questa volta oltre al solito Kemp (27 punti) si è rivisto anche il Jason Rowe dei tempi migliori (18 punti) e un ottimo Binetti.

Ma è tutto il roster biancoblù ad aver disputato una prestazione sopra le righe: circolazione di palla, difesa e buone percentuali dalla corta e lunga distanza con un Hubalek in versione Nba (spettacolare una sua stoppata su Hines). Il resto l'ha fatto il cuore e l'orgoglio biancoblù spronato per tutta la gara dal muro dei 5mila del PalaSerradimigni.

Tra gli avversari, Hines è stato costantemente il pericolo principale (22 punti), nonostante la sua prestazione sia stata sporcata da una bassa media ai liberi. Domenica si torna sul parquet. Il PalaSerradimigni, Sassari e la Sardegna tutta già scalpitano....

La diretta.

Le squadre sono sul parquet per il consueto riscaldamento anche se non ce ne sarebbe bisogno: il PalaSerradimigni è un vulcano di calore: non c'è un posto libero neanche a pagarlo
oro...

Mancano tre minuti al fischio d'inizio. Il clima è infernale... per Veroli. Il muro dei 5mila si fa sentire... eccome

Ecco il quintetto della Dinamo: Hubalek, Rowe, Kemp, Vanuzzo e Devecchi

La prima palla è di Veroli ma l'azione non si conclude per un fallo in attacco di Hines

Hubalek!!!. Un boato accoglie il primo canestro della gara..

Primo parziale: biancoblù avanti 6-2 cone le firme di Devecchi e Rowe. Sono passati 3 minuti

Marcelus Kemp!!!!! Dopo una palla rubata da Hubalek. La Dinamo si porta a 8. Veroli fermo a 2. Coach Cancellieri chiama time out

Jason Rowe sembra in forma (già 4 punti) Il suo apporto, lo ricordiamo per l'ennesima volta può essere fondamentale.

Ancora Rowe!!!! una bomba!!! Dinamo Veroli: 13-6. Gli ospiti rispondono con una bella schiacciata di Rossini

Manca poco più di un minuto. Una tripla di Marcellone Kemp tiene a distanza gli ospiti: 18-12

Binetti perde un pallone in attacco e Veroli ne approfitta subito accorciando le distanze. Il primo quarto termina con i biancoblù sempre avanti: 20-16

Si torna sul parquet. Veroli prova subito la reazione ma questa volta ci pensano Binetti e Baldassarre a ricacciarla giù: 24-18

Arriva la bomba di super Kemp, Veroli arranca sette punti più giù ma non molla

Grande circolazione di palla della Dinamo sull'asse Kemp, Rowe, Vanuzzo fino alla splendida tripla di Binetti: 30-22

Il capitano!!!!!!! una bomba!!!!! Massimo vantaggio della Dinamo: 35-24. Coach Cancellieri chiama time out

Rowe è tornato!!!!!! Una tripla da paura!!! Dinamo 38, Veroli 26. Mancano 4 minuti all'intervallo lungo. La Dinamo sta dominando

Veroli accusa la pressione del PalaSerradimigni. Pessima la loro percentuale nei liberi.

Rowe- Kemp uno spettacolo!!!! poi una fantastica stoppata di Hubalek su Hines. Il PalaSerradimigni è una bolgia

Squadre all'intervallo lungo. La Dinamo sta disputando una gara meravigliosa. Questo lo score dei biancoblù: Binetti (5 punti), Kemp (15), Devecchi (2), Rowe (10), Baldassarre (2), Vanuzzo (5), Hubalek (6). Tra gli ospiti in evidenza Nissim, Rosselli e Hines (tutti con 8 punti anche se quest'ultimo sta soffrendo la pressione del Palazzetto e infatti non ha messo dentro neanche un libero sui 6 a disposizione). Ancora una volta mostruoso Kemp con 3/4 da tre punti. Ottimo Jason Rowe. Veroli invece ha sbagliato tutti i tiri dalla lunga distanza

Le squadre tornano sul parquet. Entrambe schierano gli stessi quintetti di inizio gara. Subito il sigillo del capitano con una splendida bomba. La Dinamo vola: 48-32

Draper e Hines riportano Veroli a -10 e coach Sacchetti chiama time out. Il margine di vantaggio va difeso con tutte le forze

Veroli cerca di restare in gara ma Rowe e Hubalek non ci stanno. Per Hu-hu 8 punti finora: 50-39 per la Dinamo

Hubalek schiacciata dopo assist di Rowe!!! Dinamo 52 Veroli 41

Baldassarre segna un nuovo allungo Dinamo: +13. La Dinamo sta giocando di squadra e, finora, i risultati si vedono. Mancano 4 minuti.

Hines inizia a non sbagliare liberi. Veroli sotto di 9. Ora non bisogna mollare

Momento negativo per i biancoblù, gli ospiti sono ritornati prepotentemente in gara grazie ad Hines. Ora, quando mancano 3 minuti, alla fine del terzo quarto la Dinamo conduce 56-50

Ancora Hines. Un incubo questo giocatore. Veroli è ora sotto di soli 3 punti. Serve una reazione: 57-54

Ma c'è Kemp!!!!! tripla dall'angolo dopo assist di Rowe. Parziale 61-56 per la Dinamo. Gara apertissima

Finisce il terzo quarto: la Dinamo conduce 61-58. Non bisogna mollare, il PalaSerradimigni non lo sta facendo...

Tredicesimo punto di Rowe dopo un'azione personale. Poi Gatto perde palla... Bene così Mancano 8 minuti

La Dinamo sembra avere il braccino. Veroli, invece, non sbaglia più: una tripla di Rossi vale il primo vantaggio degli ospiti:63-65

Reazione, reazione, reazione. Il pubblico la chiama a gran voce. C'è ancora tempo: mancano cinque minuti. Veroli conduce di un solo punto dopo un canestro del solito Kemp

Kemp!!!!!!!!!! Esplode il PalaSerradimigni. Una tripla dell'americano riporta sopra la Dinamo: 68-66. Forza!!!!

Ora si gioca punto a punto: pareggio di Veroli a 3' 48'' dal termine: 68-68. C'è da soffrire!!!!

Binetti!!!!! altra tripla della Dinamo più fallo subito!!!! Mancano 3 minuti i biancoblù conducono di 4 punti: 72-68

E' una gara pazzesca, anche più di gara 2. Che emozioni!!!!!!
Mancano due minuti, grande Rowe per un piccolo allungo Dinamo a + 4 ma Veroli risponde subito: 74-73

Kemp!!!!!!!!! Dinamo sopra di 3 punti. Manca un minuto e 17'' palla in mano

Hubalek!!!!!!!!!! due liberi da non sbagliare!!! E non sbaglia!!!!!!!!!!! 79-73 per la Dinamo, mancano 59 secondi

Stoppata di Vanuzzo!!!!! La palla torna alla Dinamo

Sulla lunetta va Rowe. Il vantaggio è di 4 punti . Non sbagliare Jason.... Ne mette uno su due... va bene uguale

Kemp!!!!! ruba palla e subisce fallo. Mancano 25 secondi: 80-75

Ecco il punto numero 26 e 27 di super Kemp. La Dinamo è sopra di 7 punti. Ci siamo quasi!!!!!

Hubalek e una schiacciata di Rowe!!!! La Dinamo ha vinto!!!! Grandissimi!!!!! Il PalaSerradimigni è tutto in piedi per applaudire i suoi guerrieri. Qualcuno piange.... E domenica si torna qui. Finisce 86-79.... il sogno continua.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Kemp (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Binetti (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Hubalek (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Vanuzzo (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Rowe contro Rossi (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Renzi)
  • Veroli tenta l'allungo (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Hines (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Gigena (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)
  • Foiera (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Ciamillo)