Ddl intercettazioni, organizzato in città
un sit-in davanti al Tribunale

di Daniele Giola
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Un sit-in di protesta contro il ddl anti intercettazioni. Il malcontento per il disegno legge proposto dal Governo Berlusconi arriva anche a Sassari attraverso l'iniziativa promossa per domani dal portale www.sassariliberamente.it «Non si tratta di dire un "no" generico – dice Simone Campus, promotore dell’iniziativa -, ma di manifestare un’attenzione seria al tema delle libertà individuali. Siamo spaventati – prosegue Campus – di quanto potrà accadere se passerà il disegno legge del Governo, perché in un solo colpo si leva agli unici tutori della legalità (i giudici) uno strumento serio di indagine e prevenzione del crimine e alla libera informazione di fare il proprio mestiere».

L'iniziativa, che si annuncia pacifica, si terrà alle 20 di fronte al tribunale, in via Roma. Gli organizzatori fanno sapere che non sarà occupata la strada, ma il marciapiede antistante il tribunale

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)
  • Il Tribunale di Sassari (foto: SassariNotizie)