CALCIO FEMMINILE

Torres, dopo una stagione di successi
il momento delle meritate vacanze

di Daniele Giola
La spiaggia Le Bombarde (foto: SassariNotizie.com)
La spiaggia Le Bombarde (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Mare o montagna, comunque vacanze... finalmente. Dopo una stagione faticosa e ricca di soddisfazioni, per le ragazze della Torres è arrivato l'atteso "rompete le righe". Le rossoblù archiviano quindi le vittorie di supercoppa e scudetto, oltre alla scalata sino ai quarti di finale della Champions League.

Subito dopo la finale di coppa Italia, le giocatrici sono state lasciate libere e si ritroveranno per la ripresa della preparazione, la cui data esatta non è stata ancora fissata, ma che, considerato l'impegno di Supercoppa contro la Reggiana del 28 agosto prossimo, è ipotizzabile per i primi giorni dello stesso mese.

Dovranno invece attendere ancora qualche giorno le nazionali: Tona, Fuselli, Manieri e Domenichetti che chiuderanno l'annata a fine mese, dopo il doppio match contro Slovenia e Finlandia. Diverso il discorso per Patrizia Panico che, dopo gli impegni azzurri, volerà negli States per indossare la maglia degli Sky Blue di Somerset nel New Jersey dove sarà impegnata sino ai primi giorni di settembre, per poi riunirsi alle rossoblù dopo una breve vacanza.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • La spiaggia Le Bombarde (foto: SassariNotizie.com)