notizie dalla regione

Contro la peste suina africana
tre milioni di euro in Finanziaria

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
CAGLIARI. La Giunta regionale è determinata a percorrere ogni strada possibile per debellare la peste suina africana, a causa della quale molte aziende isolane stanno attraversando un delicato momento che acuisce la pesante crisi determinata dalla già grave situazione economica generale. ‘La più grande difficoltà – afferma l’Assessore dell’agricoltura, Oscar Cherchi - è quella di mettere in atto provvedimenti strutturali che rendano antieconomico l’allevamento senza regole di pochi allevatori privi di scrupoli, salvaguardando allo stesso tempo le attività di quelli che, con grandi sacrifici, rispettano le regole. Proprio a questi ultimi è rivolta l’attenzione della Giunta regionale che, con gli assessorati competenti, sta mettendo a punto le strategie necessarie’.

Un primo provvedimento riguarda proprio i maggiori oneri di alimentazione animale sostenuti dalle imprese in conseguenza delle misure restrittive disposte per il controllo della PSA: ‘Per venire incontro a questa esigenza, - conferma l’esponente della Giunta Cappellacci – verrà proposto un emendamento urgente alla finanziaria con il quale sarà autorizzata la spesa di 3 milioni di euro. Si tratta di un misura, che, dopo l’opportuna notifica alla Commissione Europea competente sugli aiuti di Stato, consentirà di dare una prima risposta al comparto, alla quale ne seguiranno altre in attuazione di un percorso comune già avviato con gli altri assessorati interessati’.
Sul fronte strettamente sanitario, l’assessore della Sanità Simona De Francisci ricorda il decreto firmato dal presidente della Regione, condiviso con Bruxelles e il ministero della Salute, del novembre scorso, grazie al quale si sono intensificate le ispezioni e le sanzioni per arginare il pascolo brado, unitamente ad altre azioni volte alla regolarizzazione degli allevamenti nei Comuni a rischio.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)