stintino

Italia boxing tour, un successo
Ieri sfilata di moda per il gran finale

Vivo apprezzamento del pubblico per i costumi degli stilisti Zigno e Paola Tangianu.
di Michele Spanu | Twitter: @MicheleSpanu84
Sfilata conclusiva Italia boxing tour 2010 (foto: Ufficio stampa Comune di Stintino)
Sfilata conclusiva Italia boxing tour 2010 (foto: Ufficio stampa Comune di Stintino)

SASSARI. La grande boxe ha stregato Stintino. Sono stati tre giorni, dal 17 al 19 giugno, di grande agonismo con le nazionali maschili e femminile italiane che hanno mostrato il loro meglio agli avversari dell’Irlanda e della Svezia. Ieri sera, sul ring ormai spoglio allestito nel porto Mannu di Stintino, le premiazioni delle squadre che hanno partecipato alla terza edizione dell’Italia boxing tour. Ma oltre ai cazzotti c'è stato spazio anche per il fascino artistico. La serata si è conclusa infatti con lo spettacolo del Duo Bourbon Street e con i balli argentini dei maestri Juan Manuel Marchetti e Natalia Manca. Vivo apprezzamento del pubblico per le sfilate delle modelle vestite dagli stilisti Zigno e Paola Tangianu.

«Quella che si è vissuta in queste quattro giornate è stata una manifestazione importante – ha detto il sindaco Antonio Diana – e il rilievo lo ha dato anche la presenza qua a Stintino, per la seconda volta, proprio del dirigente esecutivo dell’Aiba, Ho Kim. «Ci auguriamo – ha concluso il primo cittadino – che questa manifestazione possa entrare di diritto nei calendari internazionali del circuito, cosicché Stintino abbia la certezza di un suo svolgimento e possa pensare ad una sua programmazione». Un appuntamento tra i più attesi, sicuramente, soprattutto per le novità che sono state presentate proprio a Stintino (‘test scoring system’) e che hanno catalizzato l’attenzione dei media italiani e stranieri. Una vetrina internazionale che conferma come il paese sia in grado di ospitare grandi eventi, come quello organizzato dal Boxing Club di Porto Torres.

«Stiamo crescendo sotto tutti gli aspetti – ha commentato Alberto Mura del Boxing Club portotorrese e patron dell’evento – inoltre il presidente della Federazione ha garantito una calendarizzazione della manifestazione, mentre il direttore esecutivo dell’Aiba, Ho Kim, si è detto entusiasta. «Il test scoring, che qui a Stintino è stato provato per la prima volta, ha funzionato benissimo e sarà utilizzato nei prossimi mondiali. «Per quanto riguarda i ragazzi – ha concluso – si sono comportati benissimo ed è stata una vittoria netta. La nazionale Youth ha tutti gli elementi per dare il cambio alla nazionale élite e garantire le giovani promesse per le prossime olimpiadi». Congratulazioni e premi da parte degli organizzatori al sindaco e agli assessori allo Sport, Angelo Moschella, e al Turismo, Angelo Schiaffino.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Sfilata conclusiva Italia boxing tour 2010 (foto: Ufficio stampa Comune di Stintino)