Esame di maturità, si parte oggi
Domani seconda prova

di Grazia Sini
All'uscita di scuola... (foto: SassariNotizie.com)
All'uscita di scuola... (foto: SassariNotizie.com)
SASSARI. I tototemi si sono succeduti frenetici in questi utlimi giorni. Mandela, Obama, Pascoli, ambiente. Niente di tutto ciò: la fantasia dei tecnici del ministero dell'Istruzione è andata ben oltre. Ufo, Primo Levi, ma anche le Foibe. Sono soltanto alcuni dei temi della prima prova dell'esame di maturità che oggi ha coinvolto 500.694 studenti, 13mila in Sardegna. Unico tema legato all'attualità è stato quello dei giovani e la politica.

Gli altri temi proposti agli studenti sono stati "Piacere e piaceri", un excursus tra opere di D'Annunzio e Leopardi e dipinti di Botticelli e Picasso. Quello socio-economico sulla ricerca della felicità e il tema libero sulla musica.

Verso l'una i ragazzi iniziano a uscire alla spicciolata. Vocabolario sotto braccio, qualcuno un po' di occhiaie e tante chiacchiere, per commentare la prova appena terminata.

«Ho scelto il tema sul Piacere. Ho sfruttato molto alcuni argomenti di italiano che abbiamo studiato durante l'anno, ma ho fatto anche dei collegamenti con altre materie, come la filosofia». Federica studia al liceo classico linguistico di Alghero. Sembra abbastanza serena. Ha scelto il saggio breve a colpo sicuro. «Molti si sono dati al saggio breve o all'articolo di giornale, mentre è stato snobbato un po' il tema libero. Forse perché si pensa che venga considerata l'ultima spiaggia, anche dai professori: quando uno non è preparato sceglie il tema libero». Quest'anno era sulla musica. Si partiva da una citazione di Aristotele per parlare della musica come aspetto della vita dei giovani.

Ma tu hai cercato su internet nei giorni scorsi per tentare di capire quali temi potessero uscire?

«Sinceramente sì, speravo in qualcosa sull'ecologia»

E invece?

«E invece ci hanno soltanto sviato. Altrocché attualità: quest'anno si è tornati all'antico!»

Ma stasera ti rilassi un po'?

«Sì, certo, ma prima studio un po' per la prossima prova... Poi, sai, devo riguardare anche la tesina...»

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • All'uscita di scuola... (foto: SassariNotizie.com)