BASKET

Dinamo shock!!! Società in vendita
La serie A ritorna un miraggio

di Daniele Giola
Pinuccio Mele (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Turrini)
Pinuccio Mele (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Turrini)
SASSARI. La notizia era nell'aria da giorni con il discorso legato allo sponsor che proprio non ne voleva sapere di decollare e con il peso di 3/4 milioni di euro per affrontare la serie A che stava diventando un macigno. L'incontro di ieri con i dirigenti del Banco di Sardegna avrebbe potuto sbloccare la situazione, ma l'ennesimo rinvio da parte dell' Istituto di credito non ha lasciato scelta alla famiglia Mele: la Dinamo è in vendita.

La notizia è stata data oggi dal telegiornale dell'emittente Videolina, anche se ancora non è stata né confermata, ma neanche smentita dai vertici della società.

Il futuro della squadra è a rischio, il sogno serie A potrebbe trasformasi in un incubo. Domani la Dinamo verrà iscritta regolarmente al campionato, ma le speranze di vedere i colori biancoblù calcare i parquet della massima serie si stanno riducendo al lumicino. La famiglia Mele si augura ancora che qualche imprenditore sardo si faccia avanti, altrimenti spazio ad acquirenti del Continente con la probabile cessione dei diritti conquistati sul campo.

Impossibile per la società sobbarcarsi i 3/4 milioni di euro necessari per affrontare dignitosamente la serie A. Con i soldi dei soci e con gli incassi del PalaSerradimigni si riuscirebbe a coprire a malapena la metà di quanto necessario. Anche dalla Regione, poi, non hanno ancora fatto sapere niente, mentre il Comune ha già detto che non ha risorse a sufficienza per dare un contributo sostanzioso.

Insomma, il futuro della Dinamo si colora nuovamente di grigio.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Pinuccio Mele (foto: Legadue/Ciamillo-Castoria/Turrini)