Blitz antidroga a Olbia
 I carabinieri indagavano sullo smercio di droga in Gallura dal 2013. Attente indagini, intercettazioni e cimici hanno permesso di documentare e portare a termine un'operazione che ha dell'incredibile. 23 le misure cautelari, 16 le custodie in carcere, un arresto domiciliare, 23 i chili di stupefacenti sequestrati, una pistola, soldi e due veicoli sequestrati utilizzati per lo smistamento di eroina, cocaina e marijuana per un giro di affari oltre due milioni di euro. Italia, Albania e Olanda i paesi in cui operava l'organizzazione.Tutti i dettagli dell'operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa nel comando provinciale di Sassari.