Operazione Goya 010
 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
Agli spari dei cecchini alle 20 in punto di mercoledì 21 luglio tutti si accasciano a terra. I cassintegrati della Vinyls sulla gradinata, gli altri in ordine sparso in piazza d'Italia. Un quarto d'ora di silenzio per simboleggiare la morte del lavoro e del territorio del nord Sardegna, che segue la vertenza senza fine dell'impianto di Porto Torres. È l'Operazione Goya 010, un flash mob ideato dagli artisti Salvatore Scalora e Luigi Musa.