Falconeria medievale a Geridu
 (foto: SassariNotizie/Francesco Bellu)
(foto: SassariNotizie/Francesco Bellu)
Al tramonto, tra le rovine del villaggio medievale di Geridu all'ingresso di Sorso, sono tornati in scena musiche, canti e giochi di tempi antichi. Un tuffo nel cuore del Medioevo. A catturare la scena sono stati i voli di falchi, gufi e poiane con la ricostruzione dell'arte della falconeria. La caccia al falcone era uno dei passatempi più in voga nelle corti medievali. Tanto che Federico II di Svevia, grande appassionato, ci scrisse anche un manuale, "De arti venandi cum avibus".