Alluvione Olbia. Il giorno dopo.
 (foto: foto di Davide Mosca)
(foto: foto di Davide Mosca)
La giornata di sole ha dato tregua alla popolazione olbiese che ieri è stata messa a dura prova dalla pioggia. L'acqua che sulle mura dei palazzi ha segnato l'altezza ha lasciato spazio al fango. Primi piani degli appartamenti ancora allagati e persone che cercano di mettere in salvo il salvabile. I mezzi di soccorso sono all'opera in particolare i sommozzatori dei vigili del fuoco. La città è ancora sotto shock e l'emergenza non è finita.